Qual’è il comportamento da tenere a rapporto finito?

di apam80

Sono Pamela, vi chiedo un consiglio, un orientamento o un punto di vista su come comportarsi quando è finito un arapporto di una certa importanza, almeno per noi.
Trovate che sia giusto mandare degli auguri per il compleanno o per natale quando si parla di ex?
Mi faccio e vi faccio questa domanda, perchè a ferragosto non ho ricevuto neanche gli auguri di buon ferragosto dal mio ex. Storia finita da 8 mesi, ed il 31 agosto si riproponelo stesso problema perchè è il suo compleanno ed io sentirei pure l’esigenza di fare gli auguri di buon compleanno, mi sembra un atto dotato di profonda gentilezza, ma siccome è lui che ha voluto chiudere non vorrei che pensasse che sarei disposta a tornare.
Del resto non trovo giusto che le persone che si sono amate amate si debbano comportare come emeriti estranei.
E’ molto squuallido ciò.
Voi che ne pensate ? e’ così che vanno le cose e mi devo rassegnare allo stato della realtà?
Vi lascio pure la mail se intendete rispondere in privato apam80@libero.it

  

L'autore ha scritto 4 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere attinenti a:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

Una lettera scelta dal caso proprio per te...

25 commenti a

Qual’è il comportamento da tenere a rapporto finito?

Pagine: 1 2 3

  1. 1
    leilaluna -

    Parlo del mio punto di vista.. naturalmente.. si hai detto bene tutto ciò è molto squallido ma vedi.. io credo che dipenda anche un pò dal modo in cui ci si lascia.. quando finisce un amore c’è sempre qualcuno a cui non gli importa niente e c’è qualcuno che ne soffre.
    Se è stato lui a lasciarti probabilmente c’è cmq stato da parte sua un motivo di rottura.
    Se non ha risposto ai tuoi auguri forse non vuole sentirti.
    Per come io sono fatta chi non mi vuole non mi merita.. sono troppo orgogliosa per farmi risentire dopo che una persona che mi aveva giurato di amarmi e di stare sempre accanto a me mi abbandona.
    Io continuo la mia strada.. certo ci si sta male.. ma l’indifferenza aiuta molto. cercare di fare qualcosa per riconquistare per me è pressochè inutile. Se vuole torna da solo.
    C’è un detto che dice:” Pensa a chi ti pensa e non pensare a chi non ti pensa.. perchè chi ti pensa potrebbe pensare che non lo pensi..è importante.. pensaci”.
    Questo per dirti di non perdere altro tempo con chi non merita.. ma di concentrarti sugli amici e sulle persone a cui vuoi bene.. di goderti la vita.. e poi vedrai.. ritorna pure l’amore. fidati.
    è un consiglio che do a tutti.

  2. 2
    saf -

    Non saprei cosa consigliarti, una cosa è certa che l’amicizia dopo molto tempo può esistere quindi fare un augurio non credo sia un’impresa ardua, direi che non costa proprio nulla e non è detto che tu stia a pensarlo giorno e notte per un messaggio di auguri….
    Il fatto di non darglieli potrebbe significare che porti rancore e quindi….se porti rancore saprai come comportarti
    Scrivimi

  3. 3
    sixlaneve -

    Sinceramente io gli auguri di buon ferragosto non li ho mai fatti a nessuno..
    Comunque gli auguri per eventi e per ricorrenze a mio avviso vanno fatti solo se, finita la storia, esiste ancora un rapporto (civile).
    Ovvero, se da quando vi siete lasciati non vi siete ne visti ne parlati, a mio avviso gli auguri possono essere “inappropriati”. Si certo fa piacere ricevere gli auguri, ma se sono da un ex che non senti da tempo possono creare imbrazzo…
    poi vedi tu

  4. 4
    SONIA83 -

    Gli auguri di buon compleanno fanno sempre piacere… anke se li ricevi da una persona ke hai lasciato….
    cmq hai ragione quando dici ke è vermaente triste quando finita una storia ci si comporta come estranei,, ma purtroppo la maggior parte delle volte è cosi,.. buona giornata,,

  5. 5
    ChiaraMente -

    Sixlaneve non poteva riassumere meglio il concetto. Una volta ho risolto il dubbio se farmi risentire con degli auguri da un ex che avevo lasciato io ma con cui volevo ancora chiarire na cosa che mi tormentava e ho deciso di vedere che effetto gli faceva sentirmi senza impegno, solo gli auguri dei suoi 40 anni. un evento! Ebbene, prima mi ha confusa con quella con cui è stato dopo di me-senza perder tempo- e poi mi ha mandato affanculo perchè ero quella che gli aveva rovinato la festa con la sua ex- mentre stava con me ha fatto una festa invitando lei. Non c’ero andata. Infine mi sono accorta di aver sbagliato l’ora esatta. Quando pensi certe cose stai solo uscendo di testa, lascia perdere.

  6. 6
    ChiaraMente -

    Questo per dirti che essere ambigui in certe circostanze porta male. Se vuoi qualcosa devi essere più chiara e non aspettare i compleanni, che non dicono niente. Anche se fanno ricordare.

  7. 7
    Pamela -

    Grazie a tutte, in particolare a Leilaluna, sixlaneve, Sonia e Chiaramente.
    Giustamente come dice Chiaramente, sempre molto presente nel forum, ti rovini la testa a pensare a queste cose….
    Mi ha dato tanto quest’uomo, e proprio ieri inaspettatamente, mi ha inviato dei messaggi e poi telefonato. Non me l’aspettavo, aveva bisogno di parlare, troppe disavventure gli sono capitate…
    Io vi posso dire che visto che sono passati 8 mesi da quando mi ha lasciato non spero più in niente e credo che già questo sia positivo perchè ti conduce verso la cruda realtà e non verso l’immaginazione. Ora però credo di sapere cosa devo fare, credo che gli auguri glieli farò e so già il grazie consequenziale che puntualmente arriverà.
    Però da questa triste esperienza ho scoperto una cosa, che si torna indietro, quando sono finite le storie, ma solo dopo poco tempo, quando passano mesi le persone si abituano alla tua mancanza e non si torna quasi mai indietro, per ricevere poi qualcosa di troppo noto dal tuo rispettivo patner.
    Per chi ha lasciato, ritornare a vahgli sbagli che credi ricommetterà e per chi è stato lasciato ritornare a sofferenze già vissute e allontanate.
    Vedete tutto è molto squallido dopo la fine, la fine in se per se è squallida, se vi fermate a pensare….ma va così e l’unica cosa credo possa essere valida per ognuno di noi è che, se non ci sono stati fatti cruenti, sapere che qualcuno anche in un momento particolare della sua vita, ti pensi con rispetto, con affetto…
    Noi ci siamo lasciati, lui piangeva diverse volte dopo che ci siamo incontrati….ma è finita ugualmente, era più forte il richiamo a voler restare soli che stare con quella persona che si voluta allontanare.
    Tutti noi abbiamo attraversato quei momenti e tutti noi in un modo o nell’altro ne siamo usciti, anche se con parecchie ammaccature…
    La mia tristezza è infinita nello scrivere crudi parole, ma purtroppo bisogna accettare gli eventi e vi posso dire che l’esperienza è aver preso solo tante fregature in più…
    Mi ha fatto ridere Chiaramente quando ha detto che il suo ex non si ricordava di lei ma ieri è successa la stessa cosa a me, lui mi ha chiesto dove fossi andata in vacanza quando gli ho mandato diversi messaggi dal luogo in cui ero in vacanza a luglio, e poi ho deciso di interrompere i rapporti di amicizia e lui si è fatto vivo.
    Leilaluna poi, mi sembra molto pragmatica ma è un bene, magari fossero tutti in grado di essere così forti e mature come te.
    Vi considero amiche come altre con cui mi scrivo anche in privato. Devo dire inche un momento difficile e confusionario della mia vita mi avete aiutato.
    Mi avete aiutato voi e non altri anche se più vicini.
    Forse perchè è più facile aprirsi con persone nuove e tramite il mezzo dello scrivere che non con chi ti vede tutti i giorni e poi ti giudica.
    Anche io cerco di leggere le comunicazioni presenti in questo forum e molte persone mi sembrano veramente in gamba oltre che colte. La mail è

  8. 8
    silvana_1980 -

    l’ultima volta che ho ricevuto gli auguri di compleanno da un mio ex ho letto il messaggio e l’ho mandato a quel paese mentalmente, infastidita, e non gli ho risposto
    quegli auguri dopo quello che era successo mi sembravano una presa in giro
    non so se tutti la pensano come me, ma cerco di non mantenere e ne tantomeno incoraggiare il mantenimento dei contatti con gli ex..c’è anche da dire che non mi sono mai lasciata in buoni rapporti con qualcuno, sono stati sempre tagli drastici
    valuta un pò te, io gli auguri non glieli farei almenochè non me lo veda proprio di fronte per strada e là mi tocca…(voi non lo sapete, ma sto immaginando la scena, e penso che vedendolo in lontananza cambierei strada)

  9. 9
    Pamela -

    Cambierei strada pure io, proprio per evitare di confrontarmi, se una storia è finita è finita.
    Anche io sono molto drastica, ma siccome ogni tanto lui mi ha inviato qualche messaggio e pure io l’ho fatto, mi sembra assurdo cancellare quel giorno come fosse mai esistito.
    Ragazze ci pensate bene? Sono persone che ci hanno accompagnato bene o male per anni, poi mi chiedo ma perchè tanta ostilità se loro non la vogliono?
    Avrebbe dovuto trattarmi proprio male per essere cancellato, ma se così non è….se quelle persone hanno deciso di intraprendere un cammino senza di noi perchè condannarle?
    Non saprei, vedete, c’è tanta cattiveria, tanta malvagità, tanto non rispetto, dobbiamo essere così anche noi e rientrare nella categoria sordi perchè non vogliam sentire?
    Non è anche un grande atto di umanità a chi si è comportato male rispondere “non ce l’ho più con te”, bisogna essere superiori a queste piccole angosce che finiscono per sovrastare pensieri importanti come giustamente dice la nostra amica Chiaramente.
    Facciamoci vedere signore oltre che donne, non cercarli ma rispondergli con dei gesti significativi “non mi tocchi più” come dice una canzone di Tiziano Ferro. E qual’è il modo migliore, se non questo di dimostrarlo anche a noi stesse?
    E’ lungo il percorso che ci condurrà a cio ma quando ci saremo arrivate non sarà una bella soddisfazione?

  10. 10
    giorgio1769 -

    Trovate che sia giusto mandare degli auguri per il compleanno o per natale quando si parla di ex?
    ————————
    Sono dell’idea che quando è finita, è preferibile NON avere contatti.
    Per fare le persone “civili” si dimentica di essere SENSIBILI.
    Chiamarlo significa riaprire ferite emotive che magari si erano rimarginate.
    O dare illusioni di ritorni di fiamma. E’ crudele.

    In genere ad 1 uomo lasciato non piace esser chiamato dopo esser stato lasciato.
    Poi se ha 1 nuovo rapporto si rischia di ingelosire ingiustamente la nuova compagna.

    ———————
    Del resto non trovo giusto che le persone che si sono amate amate si debbano comportare come emeriti estranei.
    —————–
    Eravate estranei prima e ora avete preso entrambi strade diverse.
    Tutto qui.. Perchè rivangare? Che senso ha seguire il bon ton rischiando di far soffrire chi cerca di ricominciare con altre donne?
    Pensa se tutte le ex dessero gli auguri….
    Il dubbio? Non è che sei pentita di averlo lasciato e cerchi motivi x sapere come va la sua vita?

Pagine: 1 2 3

Scrivi un Commento
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie.
Rispetta l’autore della lettera e gli altri utenti: resta in tema, non chattare, usa un solo nome, fai un uso limitato di abbreviazioni SMS e Maiuscole.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
I commenti sono pubblicati alle ore 2, 6, 10, 14, 18, 22.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Required fields are marked *

 caratteri disponibili

Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.