Salta i links e vai al contenuto

Come vivere serenamente una storia?

Ciao sono una ragazza di 24 anni, che ha bisogno di sfogarsi e avere dei consigli che mi rasserenino perchè ultimamente la fragilità ha preso il sopravvento! A settembre ho conosciuto un ragazzo di 34aa, ci siamo presi subito, ci vedevamo spessissimo , ci stavamo conoscendo e ci piacevamo. Ma mantenevamo sempre quel distacco da persone mature che non vogliono nè essere troppo invadenti nè pretenziose, nè come dire…rompi scatole! Ci vedevamo stavamo insieme, condividevamo pensieri cene pranzi notti abbracciati… e ancora oggi è così! E’ bellissimo perchè io sto bene e anche lui… Io ho controllato le mie emozioni, davo priorità a me stessa e ai miei pensieri quotidiani, insomma lui era una bellissima cornice delle mie giornate..ma ora è precipitato tutto così all’improvviso. Quando lo accarezzo, o lo cerco la notte con gli abbracci o quando facciamo l’amore..ho un fuoco dentro che mi rende irrequieta, quando ci vediamo provo l’emozione del primo incontro, un’agitazione strana. Prima non avevo paura, ora si, ho paura di tante cose soprattutto che lui si stanchi di me e questa cosa mi infastidisce perchè vuol dire che sto perdendo il controllo della razionalità e della serenità. Quando sono a casa, lo penso in continuazione, vorrei vederlo e stare con lui.. cazzo…non so che mi sta prendendo , forse sto diventando pazza. Non posso dire che è amore, è troppo presto. Sarà mica la passione che mi ha coinvolta così tanto da perdere la testa?

Premetto che io è da circa due anni che non provo emozioni così forti con un ragazzo, e temo che questa storia me la viva male per colpa di queste paure.  Inoltre, non sono sicura di volerglielo dire, perchè sono certa che lui per quanto sia coinvolto non provi le stesse cose per tanti motivi suoi personali che non sto a spiegarvi ma che mi hanno fatto che capire che non è un tipo che si lascia andare facilmente…ma ci sa fare. Non troverei nemmeno le parole nel dirglielo, come si fa a dire una cosa del genere? Non mi ricordo nemmeno come si fa ad esprimere dei sentimenti! Cavolo………… sono così fragile che ho sbalzi di umore e quando sono con lui capita che scoppio a piangere per la forte tensione. Ieri pure quando facevamo l’amore!!! Che devo fare….? Io sono molto riservata e lui pure, ha avuto tante storie..ma forse non si è mai innamorato veramente. Non ha obbiettivi,non pensa mai al futuro.. vive il momento e lo stare bene con quella persona lo rende sereno e di conseguenza noi siamo sereni. Ma non siamo andati mai oltre nel dirci cosa proviamo, forse per imbarazzi o per paura. Ma io non so cosa pensare… 

L'autore ha scritto 3 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Amore
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

7 commenti a

Come vivere serenamente una storia?

  1. 1
    Rossella -

    Anche un ragazzo tutto d’un pezzo non ha timore di apparire in pubblico con una ragazza che mostra il dono della grazia di vita. Non si tratta di essere, o di non essere, persone mature. Questo è quello che intende san Pietro nella prima lettera… a rendere possibile ed efficace la preghiera comune sono il rispetto e la dedizione nell’amore. Nella vita di coppia conta la consapevolezza di aver ricevuto lo stesso dono della grazia. Per un singol le qualità possono fare la differenza se il suo obiettivo è la carriera… ti devi presentare in un certo modo per poter competere. Ma questa è una scelta. Io sono una persona alla buona.

  2. 2
    alessandra -

    Secondo me hai paura perché hai capito che non sei ricambiata. Tu vuoi un rapporto serio, lui vuole solo sesso e libertà. Il sesso non solo da te, naturalmente.

  3. 3
    gimmy -

    Smartynella,
    è cosi difficile dire al ragazzo con cui fai l’amore, mi sono innamorata di te?
    Manifestare i propri sentimenti dovrebbe essere una cosa naturale al punto in cui sei e soprattutto non ti compromette. L’amore non deve avere censure se ne sei coinvolta, e dire determinate cose di certo non ti danneggiano. Comunicare col corpo è senza dubbio piacevole, ma anche le parole hanno un peso fondamentale nella costruzione di un rapporto e renderlo partecipe del tuo entusiasmo emotivo, a mio avviso può essere solo positivo. Il fatto che lui non parla di progetti futuri dipende sia dal tempo che state insieme, sia dalle negative esperienze avute in passato. Non credo che non ci pensi, ma è anche vero che se nessuno dei due prende l’iniziativa di confrontarsi su certi argomenti, per paure generali non vi conoscerete mai. Inizia tu, a rompere questo muro di silenzio, ed esprimi ciò che senti, magari è proprio la spinta giusta che vi serve per farvi abbandonare il senso di timidezza taciturno ed avere una maggiore trasparenza.

  4. 4
    Yog -

    No, Golem, sei ingiusto. San Pietro aveva trattato il problema – come ci ricorda Rossella nel solito modo puntuale e preciso – però solo nel caso di “un ragazzo tutto di un pezzo”. Che è il caso più frequente, ma oggidì non l’unico. Al mare, infatti, vedo anche “ragazzi in due pezzi” e, ormai da qualche tempo, bisogna prestare attenzione a non farli assolutamente sentire discriminati. Unico problemuccio: ho cercato qui su LaD la prima lettera scritta da San Pietro ma proprio non la ho trovata.

    Alla cara Smartynella mi sento di dire che i maschi odiano parlare dei propri sentimenti, mentre le donne abbondano. Dato che sei una rara avis che si tiene sul riservato, continua così: il tuo LUI (indipendentemente dal numero dei pezzi) ti sarà grato.

  5. 5
    Sofia -

    Smartynella ti stai facendo troppe seghe mentali! E inoltre cos’è? Non sei neanche in grado di riconoscere l’amore? E che ti sei innamorata? Hai il fuoco dentro e la passione ti ha dato alla testa???

    Sei innamorata bon ! Tutto qui ! Facile no!? Da come parli sembri scandalizzata e che ti stai trasformando in un alieno!
    Sei innamorata ! Stop!
    Piuttosto il problema è se SOLO TU sei innamorata e provi questi sentimenti e il tuo ragazzo invece ti considera una buona amica che va bene per qualche scopata e uscita ogni tanto!
    Valuta se anche lui sente dei sentimenti per te! ( senza parlargliene…si vede se un uomo è innamorato..lo capisci da sola no!?)
    Se vedi che anche lui lo è e ricambia bon non c’è nessun problema siamo tutti felici e contenti!
    Se invece ti vede solo come amica e non ti ama sei nella merda…perché non farai altro che soffrire!…

  6. 6
    Yngvi -

    Quello che dicono Alessandra e Sofia le condivido in pieno…la tua, è la paura di non essere ricambiata…devi rischiare, devi capire se lui ti ama, una volta appurato ciò, solo tu puoi sapere se continuare o meno…rispondi con sincerità…se tu fossi sicura che lui ti ama, saresti così inpanicata?…

  7. 7
    Albachiara40 -

    Non è complicato fare il punto della situazione, parlare, dichiararsi…in caso contrario ti devi accontentare di vivere questa storiella così, ma sai bene che ormai solo il sesso non ti basta, e prima o poi il nodo verrà al pettine.
    Fai chiarezza, senti cosa ti risponde, e poi valuta se è il caso di stoppare o proseguire.
    Ma non rimanere in silenzio per paura che non ricambi, meglio saperle le cose, il prima possibile.

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.