Salta i links e vai al contenuto

Non so come si fa a mangiare!!!

Salve a tutti, sono una ragazza di 22 anni, uscita da pochi mesi dalla bulimia, sono stata da psicologi e dietologi e ne sono finalmente guarita. Per 5 settimane ho seguito una dieta fatta apposta da loro che mi permettesse di non sentire fame  in cui dovevo fare 6 pasti al giorno e per imparare a mangiare, non vi sto a spiegare il perché ma basti scrivere ”bulimia” su internet e vi esce tutto ciò che serve sapere. Ho perso 10 chili in totale tornando al mio peso forma, perché ero molto ingrassata. E facevo corsa mezz’ora al giorno tutti i giorni. Al contrario di quello che dicono i medici, dietologi sulle riviste e in televisione, io dovevo mangiare la pasta/riso alla sera con contorno di verdure, perché quando ero bulimica la fame ”scattava” sempre nel pomeriggio e quindi mangiare qualcosa di sostanzioso mi permetteva di calmare il senso di abbuffarsi ecc. Da pochi giorni è finita la dieta che mi hanno assegnato e ora mi sento persa e spaventata, perché ho paura di non essere capace a mangiare come le persone normali, ho paura di dover controllare le etichette caloriche di ogni cibo che mangio e così via. Ora mi vedo allo specchio e mi piaccio, ho un bel fisico tonico grazie alla sana alimentazione e allo sport che facevo (e che continuo a fare), ma spesso mi prende la paura di non saper gestire la mia alimentazione. Per farvi un esempio più pratico: quando avevo la dieta da seguire, avevo delle regole, dei pasti impostati, e delle porzioni misurate. Ora che devo abituarmi a mangiare come tutte le persone ”normali” (perché so bene che non si può vivere facendo continuamente diete) ho il terrore di sbagliare qualcosa. Vi scrivo perché vorrei un consiglio su come sto mangiando ora (ne ho già parlato con la mia dietologa e secondo lei faccio giusto, ma vorrei più pareri esterni alla situazione, e magari con qualche dritta per superare la paura di ingrassare associata con la voglia di mangiare. A colazione mangio sempre uno yogurt, una tazza di té verde e 4-5 biscotti al cioccolato oppure 4 biscotti ai cereali – oppure mangio uno yogurt con trenta grammi di cereali e una tazza di té verde, oppure 3 gallette di riso con marmellata, yogurt e té verde. Come spuntino di metà mattina 1 mela – oppure 1 pesca. A pranzo mangio 1 contorno di verdure, 1 bistecca di vitello o tacchino o pesce o 2 uova o legumi o formaggio magro e 2 fette di pane integrale, oppure capita anche che non mangio pane, oppure mi mangio 2 crackers integrali. Al pomeriggio come spuntino bevo un caffé macchiato caldo (non tutti i giorni) e 1 mela o 1 pesca o melone o anguria. A cena mangio un piatto di pasta(60 grammi) o di riso(60 grammi) o passato di verdure con contorno di abbondanti verdure. Una volta a settimana mi concedo il gelato e due volte al mese la pizza (margherita). Io mangio tutto di dolci e cose salate, però non tutte le settimane, se per esempio c’è il compleanno di qualcuno mangio una fetta di torta. Io cerco di mangiare sempre salutare e sano, però raramente mi concedo qualche sfizio. Non bevo succhi di frutta e bibite gassate e alcolici perché non mi piacciono per niente, adoro la frutta e la verdura e ne mangio sempre tanta. Faccio un giorno sì e uno no di pilates o corsa, con addominali, flessioni. In totale sono un’ora al giorno tutti i giorni. Lo faccio perché mi piace tenermi in forma adesso. Però ho il terrore di sbagliare perché prima avevo pasti e piatti precisi da seguire, e adesso che posso e devo ”arrangiarmi” senza una dieta, ho come la sensazione che mi sfugga tutto di mano  e che non faccio giusto. Io so di essere guarita, però vorrei vostri consigli e pareri riguardo a questa paura che ho, e sopratutto se ora, nella mia alimentazione, sto sbagliando qualcosa. Vi ringrazio in anticipo!!!

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso - Salute
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

4 commenti a

Non so come si fa a mangiare!!!

  1. 1
    maistoi -

    Anch’io seguo un’alimentazione per non perdere peso e non ingrassare a pranzo mangio primo+secondo+contorno oppure piatto unico e a cena solo secondo+contorno. Preferisco il pesce anzichè la carne, che è più salutare ed evito il pane. Se vuoi te la posso inviare…

  2. 2
    Daitarn3 -

    Ciao!
    Chi meglio di una dietologa ti può consigliare?
    Comunque io sono uno che cura molto l’alimentazione (personale), faccio palestra (seriamente) da vari anni ecc quindi qualcosina ne so.
    Il tuo regime alimentare va più che bene, ma se, come sembra, stai facendo attività fisica tutti i giorni mi pare un pochino carente di proteine (le mangi solo a pranzo). Comunque, ripeto, che a me sembra una dieta giusta anche così se non hai finalità di avere un fisico ancora più tonico… Oppure sei fortunata geneticamente e lo hai già!
    Attenzione estrema agli sgarri, la pizza è micidiale, va bene se veramente la mangi due volte il mese non di più …
    Calcola inoltre che la sera è il momento peggiore per mangiare, un gelato lo tolleri meglio, ad esempio, se mangiato a pranzo piuttosto che la sera. Ripeto attenzione agli sgarri, soffritti, sughi ecc

  3. 3
    Katy -

    Soffro di bulimia nervosa da anni, e credo di essere l’ultima persona che possa consigliarti cosa mangiare.

    Ma ti capisco perfettamente.

    Io ho il terrore folle dei carboidrati. Pasta, pizza, pane = vomitare.

    Non è che non mi piacciano anzi! MA non riesco a mangiarne pochi.

    DEvo mangiarne grosse quantità e poi rimettere.
    Non riesco a tenerli nello stomaco. Ho il terrore che mi facciano ingrassare. Idem per il formaggio.

    E’ orribile.

    Gli unici cibi che riesco a tenere sono uogurt frutta e verdura( e gelato).

    La bulimia è una dipendenza. Non c’è nulla da fare.

    Per me sedermi a tavola, apparecchiare, disporre le posate, fare bocconi piccoli, masticare…è uno sforzo tremendo.

    A volte sono davvero stanca. Stanca nel senso di esausta di provare.

    Lo sport mi aiuta, vado a correre appena posso e in inverno vado in piscina. Ma il problema è il dopo.

    Apro il frigorifero ed è come scatenare un temporale.

    E’ come dover tenere una tigre continuamente in gabbia, per poi lasciarla uscire 3 volte al giorno per fare una passeggiata.

    Ci sono buone probabilità che la tigre mi divorerà.

    Ma devo pur mangiare no? VOglio dire, conoscevo una ragazza che era praticamente un alcolista. Ha perso il lavoro, molti amici, ecc.

    L’alcolismo è tremendo,però lei è andata in terapia e in sostanza le hanno tolto completamente l’alcol.

    Però senza alcol si vive.

    Ma come diamine si vive senza mangiare??

    Scusa, mi sono sfogata in maniera personale.

    TI capisco benissimo, però, e ti abbraccio forte

    STAY STRONG :-)

  4. 4
    anna -

    Ciao..anch` io ho sofferto per tanti anni di bulimia e mi sono ritrovata nella tua stessa situazione..ti posso solo dire che é normale avere paura e che sbaglierai…succede… io ero terrorizzata all ` idea di sbagliare e tornare indietro e più ci pensavo più sbagliavo..ho cominciato a stare meglio quando ho smesso di pensare continuamente al cibo e più a me stessa. Quando ho smesso di avere paura ho smesso di mangiare. Ora sono fuori casa per motivi di studi e come potrai immaginare il cibo universitario non é un gran ché ma io nonostante i problemi iniziali ho cominciato ad ascoltare i bisogni del mio corpo. Non é facile l, ci vuole tempo..ma prima o poi né usciamo tutte

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.