Salta i links e vai al contenuto

Come mi faccio notare da un ragazzo più piccolo????

di

Ciao a tutti!! Sono una ragazza di 18 anni e mi piace un ragazzo di 16..
Ci conosciamo da un po’ ma in realtà non abbiamo mai parlato seriamente, lo conosco perché lui frequenta alcuni miei ”amici” ma non so veramente come farmi notare, lui mi piace un sacco e vorrei avere almeno un occasione.
Tutti i sabati lo vedo perché frequentiamo lo stesso posto e non mi era mai successo prima ma tutte le volte che lo vedo mi sento a disagio non smetto mai di guardarlo..
È diverso dagli altri ragazzi per cui ho avuto una cotta e vorrei davvero provare ad avvicinarmi a lui
Il problema è come!?
Qualcuno nella mia situazione che mi può dare qualche consiglio?
Ne ho davvero bisogno sono disperata, per favore!

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Amore
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

3 commenti a

Come mi faccio notare da un ragazzo più piccolo????

  1. 1
    Daitarn3 -

    Vai da lui e gli chiedi: ‘vuoi uscire con me?’.

  2. 2
    Rossella -

    Potresti cercare di entrare in confidenza con lui senza sbilanciarti troppo, senza lasciar trapelare il tuo interesse. Per evitare di entrare in amicizia ti converrebbe trattarlo come un amico invisibile… non sono talmente bigotta da pensare che l’amicizia uomo-donna non possa esistere; esiste ma chiaramente neutralizza l’identità di genere di chi si confronta conte senza pudore… che sia uomo o che sia donna poco importa miei cari battutari! Per carattere posso affermare che quando sei una persona mediamente riservata anche l’amicizia è un campo di battaglia perché senza troppi giri di parole appari come una gattamorta. Lor signori hanno colto perfettamente nel segno, nel senso che la timidezza è un’arma di distruzione di massa… conviene vigilare ed essere molto selettivi nelle amicizie perché quando non ci si ritrova sul terreno di una morale comune è facile cadere in tentazione. Che dire? Cerca di capire se sei il suo tipo ma soprattutto chiediti se ti piace perché hai bisogno di lui o perché in qualunque caso avrebbe sollecitato il tuo istinto materno. Il bisogno non mi sembra un ottimo punto di partenza si riconduce ad un ideale di amore romantico che si nutre della debolezza della persona. Con questo non voglio dire che non è possibile innamorarsi in un momento difficile della propria vita, lungi da me. Dico solo che i complimenti non dovrebbero essere la tua ragione di vita perché la cosa ti potrebbe esporre ad una serie di pericoli. Cerca di essere molto intransigente, non vivere l’eventuale fidanzamento come una conferma personale perché rischieresti di confondere anche lui.

  3. 3
    Golem -

    Mettendoti un tacco 13. A quelli più “piccoli” piacciono le stangone. Scherzo. Quello non aspetta altro che uscire con una più “vecchia”.
    Osa, con garbo.

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.