Salta i links e vai al contenuto

Voi come avete trovato lavoro?

Tramite curriculum, inserzioni, internet, passaparola o come?

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Lavoro
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

61 commenti a

Voi come avete trovato lavoro?

Pagine: 1 2 3 7

  1. 1
    Gaudente -

    e chi ti dice che qualcuno di noi lavori ?

  2. 2
    Tim -

    Traurig,
    Proprio come hai detto tu si trova lavoro, solo che alla ricerca devi dedicare 8 ore al giorno come fosse un lavoro vero e proprio.
    Purtroppo la probabilità di trovare lavoro è pari a quella di trovare la persona giusta, anzi è più facile

  3. 3
    Hurin -

    Io ho trovato lavoro, quando il lavoro c’era… quando mandavi i CV direttamente alle aziende, che naturalmente cercavano personale!

    Altri tempi e prima dei miei tempi era ancora più semplice… che tristezza!

  4. 4
    marine -

    un mix di tutto quello che hai detto :D

  5. 5
    alina -

    Hahahahah Tim….parole sante…

  6. 6
    Tim -

    Alina ciao,
    Sono contento di averti fatto fare due risate,davvero. Io invece quando penso a certe cose tiro giù tutti i santi. Avevo anche pensato di scrivere una lettera come dico io, ma sarebbe saltato in aria il forum.

  7. 7
    alina -

    Sei molto simpatico…anche io cerco di ironizzare un po su tutto, nonostante i dispiaceri…ognuno di noi ha dei problemi, pero oltre i sfoghi quotidiani che li leggiamo, una battuta per farci qualque sorriso ci vuole….ciao Tim, buonagiornata!

  8. 8
    tim -

    Alina, sono d’accordo che sia importante ironizzare un po’, ognuno ha i suoi dispiaceri. Tuttavia dipende quali sono, quanti sono, da quanto tempo. Sai, se uno ha un po’ di tempo tra una batosta all’altra riesce anche a riprendersi. Se invece il bombardamento è continuo è difficile sdrammatizzare. Si diventa delle specie di punch-ball, se venissi pagato lo farei anche volentieri, basta mettere la moneta nella fessura giusta : ) buona giornata a te

  9. 9
    alina -

    Grazie …anche a te…cmq ti posso dire la mia esperienza in campo lavorativo. Io sono rumena e mentre avevo 20 anni ed ero fidanzata sempre con un rumeno( lui faceva l’operaio) in una fabbrica ero alla cerca di un lavoro. Andavo con lui quasi tutti i giorni dappertutto a chiedere in ogni angoletto dal paese, che era albergo, ristorante, bar…beh niente da fare…io parlavo poco italiano anche se lo capivo abbastanza. Nulla di niente…..nessuno non aveva bisogno…avevo lasciato tutti i miei dati ad ogni agenzia dalla cita per farsiche mi trovino qualcosa. Ero disposta anche dintorni lavorare, alla sera, alla domenica purché lavorassi. Insomma niente. Finché in un pomeriggio mentre stavamo su una panchina a mangiarci un gelato, ci stava una signora rumena, 50 anni cosi….ci siamo entrati in parola,dato che era una nostra paesana. Questa faceva la badante da molti anni la. Cosi presentando i miei offf, lei mi ha promesso che mi aiuterà a trovare un lavoro! Contentissima piu che mai…un paio di giorni dopo, mi chiama e mi disse che ha trovato una famiglia che ha bisogno di assistenza per la nona di sti italiani con un stipendio mensile di 750 euro pero senza contratto. Accettai subito…pero dopo mi dice che c’è un “pero”…a fartela breve sta signora mi disse che dato che una sua amica mi ha trovato sto lavoro vuole il mio primo stipendio per il aiuto senno nulla. Insomma le solite cazzate: pensaci, se vuoi , fammi sapere. Parlai con il mio fidanzato e insomma accettai con dispiacere, pero cosa dovevo fare? Avevo bisogno….entrai al lavoro…dal mio primo stipendio, appena pressi non ho toccato nemmeno 1 euro. Ho lavorato li 1 anno ed 3 mesi …ero felice che potevo pure io guadagnare qualque soldo. Per una 20 enne era una grande soddisfazione! E in quel arco di tempo ho avuto modo di conoscere delle persone per un possibile dopo. Questa è la mia esperienza! Ho dovuto pagare…

  10. 10
    sara -

    quale lavoro di grazia? Il lavoro lo trovi solo sei ricco/a, famoso/a, raccomandato/a o l’ha dai. Le aziende cercano con esperienza, ma non la fanno fare, e il lavoro non sono più disposte a insegnarlo. Il lavoro lo trovavi una volta, quando andavi direttamente nelle aziende, senza passare da inutili e prevenute agenzie che segnalano solo chi vogliono anche se non dovrebbero, ma è così. I centri per l’impiego, il lavoro te lo fanno perdere anziché trovare. Trovare un lavoro non è un lavoro, ma uno stress. Lavoro, questo sconosciuto…. facendo scuole professionali, si ha la fortuna di poter fare stage e quindi iniziare in qualche modo a imparare il lavoro, ma nulla di più.

Pagine: 1 2 3 7

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.