Salta i links e vai al contenuto

Cinismo come ragione di vita

Buonasera a tutti. Volevo condividere con voi questa esperienza, capitatami in giornata durante un pranzo tra amici. Una ragazza cercava di coinvolgermi volutamente in una discussione sull’amore, per sapere il mio punto di vista e sapere qualcosa in più su di me, sui miei modi di pensare. Parlano di cinismo, un argomento a me molto caro e molte volte un po’ storpiato dal suo reale valore, e nel momento in cui sento l’ennesima boiata intervengo. Ennesima boiata non su quello che è il loro parere, ma sul significato che correlano. Pongo agli amici e nuovi conoscenti questa domanda: ” Ma voi lo sapete cosa si intende per cinismo? “..Le risposte sono delle più disparate: chi dice che il cinico è pessimista, egoista, chi dice sia  anaffettivo, chi dice che il cinico si sente superiore criticando le convinzioni degli altri, chi dice che il cinico è colui che ha un sentimento di disprezzo verso gli altri.. La cosa bella è che il cinismo non centra nulla con tutto ciò.. A fine pranzo mi intrattengo un po’ da solo con la ragazza citata prima, e gli spiego brevemente il mio pensiero sul cinismo.

Il cinico è colui che fugge dalla realtà che i mass media, film e cazzate varie ci propinano, per guardare la realtà negli occhi, bella o brutta che sia. Il cinico è colui che non da peso a ” Ti amo, sei la mia vita…..” , perché per lui contano solo i fatti. E’ colui che guarda con i propri occhi la realtà senza lasciarsi condizionare da sentimenti che alterano la realtà facendoci poi soffrire.

Questo non vuol dire che il cinico non dà affetto, ne che sia uno stronzo,  ne che disprezza gli altri. Semplicemente la stima con lui la devi guadagnare, i rapporti li costruisce nel tempo, e si tutela per evitare fregature o simili.

Datemi il vostro pensiero sul cinismo.. E’ cosi strano come pensiero?

L'autore ha scritto 10 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Riflessioni
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

4 commenti a

Cinismo come ragione di vita

  1. 1
    Rossella -

    Il cinico è un uomo che ostenta il suo rifiuto delle convenzioni e dei valori morali e sociali. In teoria dovrebbe essere un anarchico o comunque un filosofo/ eremita che sceglie di vivere secondo natura. Capirai che quest’uomo non esiste perché sarebbe un incoerente dal momento che oggigiorno si vive di apparenze e non si rinuncia né alle conquiste del progresso né a darsi delle arie. Il cinico crede nell’uguaglianza e nella libertà di tutti gli uomini. Le tue tesi mi sembrano un tantino deboli… non mi sembra necessario camuffare una diffidenza che potrebbe essere anche legittima. Un materialista non è un uomo cattivo per definizione, non riconoscere l’anima non significa non avere cuore. La confusione nasce altrove, nasce quando un non credente si professa credente: conversare con un materialista ateo è molto più piacevole! Gli altri hanno il potere di fati sentire inadeguata.

  2. 2
    mario -

    Forse piu’ che il potere altrui di farti sentire inadeguata, piu’ semplicemente..lo sei. Basta leggerti!!

  3. 3
    Fabio -

    @mario
    Il tuo commento andava censurato per l’inutile cattiveria gratuita!
    Impara a Rispettare chi e’ solo diverso da te!
    Dimostri di essere tu il vero inadeguato.

  4. 4
    michelle -

    Forse ti basterebbe spiegare appunto cosa intendi per cinismo perché gli altri capiscano.. se vedi la realta` per com’e`, allora capirai che le interpretazioni delle cose sono sempre soggettive e variano da persona a persona, basta comunicare per evitare fraintendimenti. E poi alla fine ti dovrebbe importare solo di quello che pensano le persone a te vicine, e non semplici conoscenti..

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.