Salta i links e vai al contenuto

Ci amiamo ma è tutto così complicato..

Allora inizio col dire che sono fidanzata da 2 anni e quest’anno ho conosciuto un ragazzo, Gentile,simpatico,perfetto, il mio ragazzo è sempre stato un ragazzo che grida per parlare è sempre nervoso e in più non mi capisce se sto male e deve avere sempre ragione lui.. quindi tornando al ragazzo che ho conosciuto, con lui andava sempre tutto bene, era così gentile così dolce e sempre disponibile, dopo un po ci siamo confessato l amore che provavamo l uno per l altra e quindi io le avevo detto che avrei lasciato il mio attuale ragazzo, e infatti lo lasciai.. il problema è che dopo un mese ho scoperto di essere incinta del mio ex ragazzo (con l’altro solo baci) e quindi per via della mia famiglia e della sua siamo tornati assieme.. il primo mese ho continuato a sentire il ragazzo che mi piaceva e lui era dolcissimo mi ha perfino detto che starebbe con me anche col bambino che mi ama troppo e non vuole perdermi.. alla fine le ho detto che per il suo bene non dovevamo più parlare (anche perché ho paura del mio ragazzo) e lui mi disse che mi ama e che per me ci sarà sempre.. Ora sono incinta di 4 mesi e col mio ragazzo le cose non vanno bene.. penso sempre lui.. mi manca e lo amo.. Voglio stare con lui ma non lo vedo e non lo sento da 2 mesi.. Voglio stare con lui.. che faccio?

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Amore
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

5 commenti a

Ci amiamo ma è tutto così complicato..

  1. 1
    Rossella -

    Purtroppo stare in coppia non è semplice perché gli innamorati sembrano estranei stando alle rappresentazioni dei media. Se l’amore è autentico vale la pena fregarsene e cercare rifugio nella fede.
    La Chiesa da questo punto di vista ha un grande lavoro da affrontare perché i giovani non capiscono che l’imbarazzo, o se vogliamo la mancanza di confidenza, inducono a non vivere il partner come un familiare stretto. Penso, e ci sta che io mi possa sbagliare, che quando si è troppo complici la sessualità diventi un valore aggiunto e la cosa genera una mancanza di serenità nell’individuo che ha la sensazione di non entrare in relazione con l’altro. Si può reagire in diverso modo: rinunciando ad avere una vita sessuale o rifugiandosi nella pornografia. Non ho esperienze dirette ma è l’idea che me ne sono fatta ascoltando le testimonianze di altre persone. Se credi nella libertà sessuale non ci sono problemi ma penso che si dovrebbero garantire eguali diritti a tutte le coppie.
    I primi appuntamenti in genere sono fallimentari perché cerchi di fare l’attrice per creare una parvenza di complicità. E’ bello anche guardarsi negli occhi senza dire niente.

  2. 2
    gimmy -

    In effetti povera agata
    dev’essere proprio dura stare con un ragazzo che parla a voce alta…manco fosse beppe grillo in uno dei suoi comizi…in quel caso sarebbe comprensibile….pure nervooooso??!!! per carità…già fai fatica tu ogni mese col tuo periodo, ma non scherziamo!!!… i maschi sono tutti uguali,eppure basterebbe un corso d’infermiere, anche non professionale per capire quando una donna sta male….coooosa??? vuole sempre avere ragione lui ??? nooooooooooooo !!!!!! apriti cielo!!!! questa proprio non si può sentire….sicuramente perchè non è cattolico ,se si documentasse saprebbe che la bibbia dice espressamente, “testuali parole ” : in principio Dio creò l’uomo per avere torto ,e poi la donna per avere ragione!! niente di più sacro. Hai ragione cara, sono problemi seri che cambiano la vita….sto disgraziato t’ha pure inguaiato!!!!! dev’essere anche squattrinato se non si è potuto permettere un buon preservativo, con la crisi che cè l’avrà comprato già bucato…ma l’ìnventiva dove l’ha lasciata, nei pantaloni ??? ahhhh magari l’avesse fatto….eppure sarebbe bastato anche un fai da te col domopack !!?? noooo no no no non ci siamo proprio,ma dove lo hai trovato ??? ad una svendita dei cinesi ?? no…scommetto all’ikea ed è scaduta la garanzia…. e che puoi fare adesso cara mia??? quello che ti riesce meglio….o prendi l’uomo per le corna… oppure fai un cambio stagione.

  3. 3
    Golem -

    Cioè, nel 2015 tu resti incinta come nell’800.
    Forse sei del sud? Probabilmente siciliana se Agata mi dice qualcosa, ma non è detto. Se fosse cosi sei inguaiata e non ho bisogno di dirti perché. Ma se appena puoi, ed è vero che il “gentile” ti vorrebbe assieme alla creatura, cerca di accontentarlo. Altrimenti auguri, perché cominciate la vita di quel bambino nel peggiore dei modi.

    Rossella, minchia. Agata ha già una situazione complicata.

  4. 4
    ets -

    lol non ci posso credere.

  5. 5
    rossana -

    Agatalove,
    da come scrivi mi sembra che tu sia molto giovane. se è così e se non puoi contare su un’autonomia economica derivante dal lavoro, purtroppo non sei in grado di decidere cosa è preferibile per te ma sei indirettamente costretta a seguire la scelta che ti è imposta soprattutto dalla tua famiglia.

    al momento pensa alla creatura che porti in grembo. in seguito, quando sarai più matura e più sicura di te, potrai forse dare un diverso assetto al tuo futuro.

    se puoi, non restare ancorata al pensiero del secondo ragazzo ma cerca di accettare, almeno temporaneamente, la situazione che hai contribuito a creare. se per due anni il tuo ex ti è andato bene, a maggior ragione dovresti poterlo considerare positivamente ora che non evita le sue responsabilità.

    non ti fidare delle sole parole, guarda ai fatti.

    un abbraccio.

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.