Salta i links e vai al contenuto

Capirò mai che significa essere innamorata?

Buonasera a tutti,

mi chiamo Margherita e ho 18 anni. Il motivo che mi ha spinto a scrivere è che non mi ricordo più che cosa significhi essere felici.. Forse non l’ho mai davvero provato. Citando Schopenhauer, la mia vita “oscilla tra la noia e il dolore, passando per l’intervallo breve e illusorio della gioia”. Non ho mai avuto una relazione sentimentale, sebbene mi reputi abbastanza carina e intelligente(non vorrei comunque sembrare vanitosa). Spesso, a causa della mia ignoranza in campo amoroso,  mi è difficile confrontarmi con altre persone e situazioni che mi fanno sentire, se non giudicata, almeno in disagio.. La mia vita scorre monotona, ripetitiva, grigia, mentre vedo che tutte le mie amiche hanno, o hanno avuto in passato, storie d’amore intense e memorabili nonostante la giovane età. Mi parlano d’amore e io non so che cosa significhi. Io ce la metto tutta, non voglio arrendermi, però a volte è davvero difficile trovare il sorriso… Soffro anche d’ansia (sono seguita da una psicologa) e questo di certo non aiuta… 

L'autore ha scritto 4 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

7 commenti a

Capirò mai che significa essere innamorata?

  1. 1
    giancarlo97 -

    ciao margherita,anche io ho 18 anni e credimi(veramente) sono nella tua stessa situazione.Mai avuto una ragazza,ma sono un disastro anche nel trovare semplici amici con cui trascorrere il tempo.Come te vorrei capire come è sentirsi amati e accettati senza nessuna maschera,comunque nn preoccuparti non sei sola perche hai di fronte un caso piu disperato,se vuoi semplicemente scambiare qualche chiacchiera sono qui :)

  2. 2
    Steven92 -

    Ciao Margherita,mi spiace che soffri cosi tanto;se può consolarti (anche se di certo non risolverà il tuo problema e nemmeno il mio)pensa che io di anni ne ho 23 e a parte una storiella con una ragazza avuta all’eta 13 anni sono messo peggio di te;il che per un ragazzo credimi non è piacevole,so bene come ci si sente il sabato o la domenica quando tutti escono con il/la proprio partner e a noi se ci va bene usciamo con gli amici e basta; e so anche che fra poco sarà San Valentino e io non so nemmeno cosa sia visto che non ho mai avuto ”l’onore” di poter festeggiare questa festa in quanto sono sempre stato single. Tuttavia tu hai una freccia a tuo arco non di poco conto,SEI GIOVANISSIMA e a quanto dici anche carina,quindi a mio avviso hai tutto il tempo per fare esperienza,per viverti la tua vita,per avere maggior sicurezza di te stessa….. Non pensare che tutte queste coppie di ragazzi/e che ci circondano siano cosi innamorate, pensa, e questo posso dirtelo per esperienza visto che ho qualche hanno in più di te;che molti stanno INSIEME solo per i propi porci comodi o mi duole dirlo (ma è cosi) anche per moda visto che da qualche anno a questa parte la percentuale di bambini che si fidanzano già all’asilo è aumentata…….il che,credimi non è un bene. OGNI COSA HA SUO TEMPO !!!

  3. 3
    Rossella -

    La spensieratezza ti porta ad essere più leggera. Ma non c’è niente di male in tutto questo. Nell’Europa di oggi il basso profilo finisce per confondere i ragazzi. La maggiore età andrebbe portata sedici anni perché i giovani si devono confrontare con questa realtà. Una realtà in cui affacciarsi alla vita significa scegliere… non ci sono ricevimenti e cose di questo tipo… il clima giustifica l’entusiasmo e te lo fa vivere come tale. Nel momento in cui cominci a costruire sugli eventi ti precludi la possibilità di poter scegliere e quindi di essere libero. Mi sembra un discorso molto semplice. Il peso delle responsabilità individuali genera un clima di grande pace e di grande armonia. Sei sicuro? Ma per me puoi essere sicuro anche a 19 anni. Da madre o da sorella ti accompagno di persona a scegliere l’anello. Sì, a patto che ti comporti di conseguenza… per carità: è bello anche vivere gioiosamente una stagione della propria vita. L’importante è cercare di mettere d’accordo tutti. L’amore, proprio come amore, prescinde dall’emozione… arriva quando acquisisci l’indulgenza della madre o del padre. Quando fai affidamento su altre caratteristiche del femminile (o del maschile) non riesci ad essere generoso, fedele e costante. Forse la grande utopia degli anni sessanta ci ha fatto perdere di vista la realtà… quando spegni la luce è diverso! Che dire? Hai tempo per queste cose… sei così giovane! Ad ogni modo, ti assicuro che non è affatto semplice provare a conoscere un ragazzo che fa sul serio… ricordo che intorno a i vent’anni mi presentarono un ragazzo veramente a modo… ma quando non ti scatta qualcosa dentro devi avere il “genio” per queste cose e io non ero molto motivata per cose mie. Questo per dire che quando non ce la sentiamo abbiamo il diritto di prenderci sul serio quel tanto che basta. Se sono rose fioriranno… da qui nasce il mio scetticismo per la nostra cultura. Quella di essere dei numeri primi è una sensazione… siamo umani. In alcuni periodi tutto quello che sentiamo di essere ci pesa di più (carattere, pensiero, ecc.). Che dire? Non ti rubo altro tempo. Non ti scoraggiare, sei davvero una bella persona! Un grande abbraccio ;)

  4. 4
    Yog -

    Io a 18 anni leggevo “Il Tromba”, mica Schopenhauer. Tra l’altro ho visto che quel fumetto ha raggiunto belle quotazioni su ebay, e io ne ho una bella raccolta. Secondo me devi leggere cose leggere, meglio ancora se elimini totalmente i libri, guardare tanta TV (soprattutto telenovelas), lasciar perdere la psicologa e bere tanta birra doppiomalto che fa sangue buono.

  5. 5
    Gabriel.A -

    Ciao margherita,mi chiamo Gabriel, fidati non ti perdi nulla , ok è una esperienza da vivere e capisco il tuo disagio perché anche io soffrivo d’ansia ho 23 anni e ho vissuto 3 anni con una persona a cui ho dato tutto me stesso se esisteva l’amore è quello che ho provato, adesso mi trovo da solo perché quella persona ha smesso di amarmi… Ho perso tante ocassioni per quella persona per rimanergli accanto anche nei momenti più difficili ed ora lei si sta facendo la sua vita ed io con il cuore infranto ed un futuro incerto.. L’amore è una spada a doppiò lama ,per questo ti consiglio vivi come meglio puoi vivi per la tua felicità , è brutto ma ho capito che si deve essere egoisti se si vuole essere felici.. Intanto cerca soddisfazioni personali che poi “l’amore” arriverà , un abbracciò :*

  6. 6
    Sofia -

    Ma dolce margherita hai bisogno di qualcuno che ti insegni la vita!
    Sei ancora piccola…
    Sei dolce e sognatrice…hai tutta la vita davanti…
    Ma per essere preparata a tutte le bastonate che ti arriveranno ricorda..
    1) la vita è solo una grande bastarda..un ammasso di merda che si diverte solo a fotterti sempre e cmq in ogni campo e in ogni momento!
    Sta a te imparare a schivare i suoi colpi! E imparare a superarli!

    2) non puoi ricordarti che significa essere felice semplicemente perché la felicità non fa parte di questa vita…in questa dimensione non esiste questa bestemmia di parola!

    3)infine meglio una vita che oscilla tra la noia e il dolore che una vita che oscilla da un inferno all’altro….

    4) sii sempre te stessa e forte ragazza….sempre..

  7. 7
    Andrea -

    Ah margherita,pensa che quando proverai il vero amore vorrai ritornare nella tua vita monotona di prima.

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.