Salta i links e vai al contenuto

Capire un uomo

Salve a tutti, vorrei tanto capire il mio ex… stavamo insieme da 12 anni di cui 3 di convivenza poi a febbraio abbiamo iniziato a litigare anche perché io da10 mesi lavoravo in francia, cmq prima mi ha chiesto di lasciare il lavoro e di sposarci, poi siccome non sono scesa quando lui aveva deciso, perché avevamo litigato, ha pensato bene di lasciarmi. Vista la gravità mi sono precipitata a casa ma non si è fatto vivo.. morale della favola ha tolto la casa perché gli faceva male, mi ha fatto impacchettare le cose dalla mamma, non mi ha voluto più parlare, mi ha bloccata su whatsapp e facebook, si è poi fatto sentire solo per dirmi che stava con 1 altra. La sua versione è che i sentimenti possono cambiare in 20gg, io provo a scrivergli con altri telefoni non per far pace ma per dialogare e capire perché stravolgere la mia vita senza neanche guardarmi in faccia, prima si prende i messaggi poi di colpo blocca anche questi numeri senza mai rispondere, anzi la sua nuova fiamma mi ha scritto più volte di lasciarlo stare.
Mi chiedo perché non affrontarmi? Perché dopo 4mesi per sbaglio mi ha chiamato amore? Perché preferisce esser tartassato piuttosto che instaurare un dialogo e eventualmente chiedermi scusa? Perché mettere le foto di lei su facebook neanche fossero bambini? Perché mi fa scrivere da lei e non lui? Perché supplicarmi di scender e lasciare il lavoro s e20gg dopo si è messo con lei?
Chiedo aiuto soprattutto alle menti maschili.

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Amore
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

43 commenti a

Capire un uomo

Pagine: 1 2 3 5

  1. 1
    walk -

    Io sono un uomo ma è difficile dare un parere alla tua lettera.
    È un comportamento strano e anomalo, dovresti fornire qualche dettaglio in più e comunque la persona che lo conosce meglio sei tu visto che siete stati insieme da 12anni.
    Con quello che ci hai raccontato posso solo pensare che lui stesse meditando da tempo di interrompere la relazione, ma non perchè non ti ami più ma perchè probabilmente ha sentito il peso della lontananza, forse si è sentito trascurato e ha ceduto alla tentazione di costruire una relazione nuova e più appagante.
    Mi sembra un uomo abbastanza tradizionalista e di vecchio stampo, un uomo che preferisce avere la donna vicino e attenta alle sue esigenze piuttosto che una donna lontana e attenta alla carriera…
    Peró credo che tra qualche tempo ci sarà comunque un incontro chiarificatore, forse adesso è scombussolato per l’andamento delle cose e non ragiona lucidamente, magari quando sarà più tranquillo ti darà delle spiegazioni più precise sul suo comportamento.
    Auguri!

  2. 2
    Rossella -

    Io penso che anche la debolezza (se così vogliamo chiamarla) vada innanzitutto compresa ed eventualmente anche rispettata (perché non lo reputo un obbligo). L’amarezza e il risentimento ci possono anche stare, per i primi tempi, l’importante è riuscirsi a raccontare che le cose non sarebbero potute andare diversamente e arrivare ad essere felici per l’altro. Ovviamente la felicità non va necessariamente esplicitata. Anche a me è capitato (e a tratti ancora mi capita) di provare un sentimento altalenante per un uomo, ma ho preferito non approfondire la conoscenza perché notavo in me una certa sofferenza che dipendeva da scelte pregresse. Non mi riferisco ad altri amori… mi riferisco ad uno stile di vita che, quandanche morigerata, non mi avrebbe consentito di continuare a vivere in maniera consapevole l’ammirazione della gente. Non mi riferisco ad una questione di apparenze. Il punto è proprio la sostanza: come ti senti tu. Il modo in cui ti guardano gli altri è un riflesso. L’uomo, a mio avviso, potrebbe avere vincoli di natura diversa… questi vincoli si potrebbero chiamare abitudini, ma anche quelle vanno rispettate perché rappresentano l’unica strada che consente a quell’uomo (non all’uomo in generale) di manifestare le proprie emozioni e quindi di amare generosamente. Io mi sforzo di essere sempre abbastanza ottimista perché ritengo che nei paradossi che la vita ci mette davanti c’è la possibilità di conoscersi e di riprendere la vita con un passo più fermo. Ti auguro buona giornata!

  3. 3
    Parigi87 -

    Grazie Walk..secondo lui i chiarimenti li ha dati (sempre perche’l ho cercato io tramite escamotage) le parole sono sempre le stesse sto con 1altra persona e sto provando a rifarmi una vita.Non capisco perche’ non risponde mai ai miei messaggi neanche per mandarmi a quel paese,si e’chiuso in un silenzio che proprio non capisco..preferisce ricevere il mio messaggino giornaliero piuttosto che darmi delle risposte concrete.l ultima volta che ci siamo visti a febbraio prima della rottura siamo andati a veder una casa da comprare,poi tutto questo.ma voi uomini come funzionate?

  4. 4
    Golem -

    Perché lei l’aveva già in corso, è ovvio, e ha bluffato con te, sapendo che non avresti preso una decisione come sposarsi in poco tempo e col lavoro in Francia. I soliti vigliacchetti.
    I sentimenti non cambiano se sono VERI. Temo sia stato un bluff di 12 anni. Non sarebbe la prima volta. La solita illusione d’ammore.
    Bonne chanche.

  5. 5
    markus -

    Ciao Parigi87
    Posso capire le difficoltà dovute alla lontananza. E al fatto che lui volesse sposarti.
    Ma a questo punto non capisco se lui vuole sposarsi o sposare te, che sono due cose ben diverse.
    Da quello che scrivi ritengo che l’ultima sua richiesta di farti lasciare il lavoro e la litigata siano tutte scuse per dare una giustificazione a se stesso che aveva un’altra.
    E credo proprio che quest’altra ce l’avesse da tempo. Morale della favola non credo proprio ti amasse, fermo restando il fatto che la lontananza può creare dei problemi.
    Ma avrebbe dovuto parlarti chiaro, probabilmente anche prima che tu andassi a lavorare in Francia.
    In ogni modo, qualunque siano state le vostre problematiche, non avrebbe mai dovuto comportarsi in quel modo. Chiuderti i contatti, farsi impacchettare le cose dalla mamma, non volerti più parlare ecc.
    Poi la storia che i sentimenti possono cambiare in 20 giorni è la solita cazzata che dicono quelli che in realtà i sentimenti veri non li hanno.
    Un sentimento non cambia se è reale, qualunque siano i problemi. E soprattutto non cambia in 20 giorni.
    La supplica di farti scendere e lasciare il lavoro è una conferma della sua falsità. Nella sua mente ti ha come messo alla prova per dare una giustificazione a se stesso. Come per dire se scende e lascia il lavoro ci penso, altrimenti ho il via libera per stare con quest’altra.
    Ma come può una persona di punto in bianco scendere da Parigi e soprattutto decidere di lasciare il lavoro in 20 giorni ?
    E sono appena dieci mesi che stai lì.
    Se vuoi ne parliamo meglio, magari facendomi conoscere anche altri dettagli, che potrebbero cambiare qualcosa riguardo la mia ipotesi. Soprattutto riguardo il periodo ante Parigi.
    Comprendo il tuo stato d’animo. Fammi sapere

  6. 6
    maria grazia -

    La situazione è chiara: HA UN’ ALTRA, e tu non gli interessi più. Lascia perdere chi ti dice che non accetta le tue scelte di vita e si è sentito ferito dai tuoi comportamenti. Sono tutte idiozie! Una persona che ti ama “sopporta” questo ed altro e anzi molti uomini sono affascinati da donne autonome e indipendenti e non il contrario. Semplicemente non è l’ uomo del tuo destino. Mettici una pietra sopra a vai avanti, questa è una storia chiusa mi spiace.

    Se è un tipo particolarmente suscettibile, evita inoltre qualsiasi successivo incontro “chiarificatore”. Potresti andare incontro a un’ aggressione o a un tentato omicidio.

  7. 7
    gimmy -

    L’altra era già bella pronta, la sua richiesta solo un pretesto. Le relazioni a distanza difficilmente danno esiti positivi, dopo 12 anni avevi diritto a una motivazione seria, ma il presunto uomo si sarà vergognato perchè non avrebbe potuto reggere il confronto. La situazione mi sembra abbastanza chiara e intuibile, stava con te ma frequentava un altra, il suo sentimento è andato in prescrizione, per orgoglio vuole fare ricadere gli errori solo su di te e le foto sono solo la dimostrazione del fatto che la sua vita può andare benissimo avanti anche senza di te. Uomo?? no, ragazzino immaturo!! Mi spiace per te, ma non credo ti sei persa nulla. Le persone serie si comportano diversamente è affrontano i problemi con dignità e correttezza cose che a lui mancano, gli auguro che le possa imparare nel tempo. Inviterei certe scemette di turno a non farsi trascinare nelle diatribe altrui assumendo il ruolo dell’avvocato delle cause perse, perchè non escluderei proprio del tutto il fatto che un domani
    potrebbe essergli riservato lo stesso trattamento, primo perchè la ruota gira e secondo guarderei la fonte assistita.

    Ti ha chiamato “amore” sulla scia dell’abitudine, non ci sono altre spiegazioni dietro quest’atteggiamento…volta questa triste pagina della tua vita.

  8. 8
    Simo ariston -

    Ciao Parigi come stai prima de tutto ???
    La cosa cosa più importante de tutto se questo uomo ha avuto delle fregature prima de stare con te
    E molto importante saperi bene il suo passato….io credo che ti vuole bene……quante anni avete ?

  9. 9
    Beatris01 -

    Forse sarò un commento un pó stonato dal coro, ma secondo me non è così certo che lui ti tradisse bellamente mentre eri in Francia. Certo, magari lei l’aveva conosciuta proprio in quel periodo, ma se ti ha chiesto di sposarlo evidentemente ha cercato fino all’ultimo di mantenere un legame con te. Aveva senso la sua promessa di matrimonio in quel momento? Se avessi voluto davvero sposarlo, avresti potuto scegliere di tornare prima? Se la risposta é sí, a mio parere quella proposta voleva essere soltanto l’ultimo tentativo (comunque sbagliato) di recuperare un rapporto che a lui non stava più bene, ma non perché non stava bene con te, ma perché tu forse ti sei dimenticata del fatto che a lui non stava bene questo rapporto a distanza. Non son d’accordo con chi ha detto che “se qualcuno ti ama davvero, ti aspetta”. Un corno. Un conto é dire: “ok, vuoi fare questa esperienza che comunque ha un limite temporale ben definito, ed io ti aspetterò fino a quel momento”. Tutt’altra cosa é quando poi gli accordi non vengono rispettati. E te lo dico perché io mi sono ritrovata al posto del tuo ex: mesi e mesi ad aspettare a casa. Ed ogni giorno mi é pesato come un macigno anche se avevo altro da fare. Ogni volta in un rapporto del genere si constata che sei perennemente sola: quando sei triste, ma anche quando sei felice, non puoi mai condividere nulla con la persona che ami perché l’unica versione distorta di quello che dovrebbe essere é uno stupido telefono che non emana nemmeno un briciolo di calore. Se poi a questo si aggiungono esplicite richieste per far ritorno, e tu non torni, oltretutto dopo una proposta di matrimonio… beh, ti avrei lasciato anche io. Ma non perché é arrivata un’altra persona, ma perché evidentemente hai dimostrato che lui, per te, valeva molto meno di quanto valevi tu per lui. E se non sei stata in grado di capirlo, se non sei stata in grado di capire il suo dolore e di capire che in fondo quella che ti stava facendo era una richiesta di aiuto per salvare un rapporto, beh, non puoi fargliene una colpa. Per come la vedo io, tu stai facendo un calcolo temporale sbagliato: non é che il suo amore é finito in soli 20 giorni. Il suo amore ha cominciato a scemare quando ha compreso che stava perennemente solo, e alla fin fine tu non gli hai dato modo di pensare che davvero non fosse solo. Nemmeno io ti rivolgerei più la parola se non sei stata in grado di capire il dolore che porta una scelta del genere per chi sta a casa.

  10. 10
    Simo ariston -

    Concordo con(( Beatris01))
    Hai ragione quasi del tutto un bacione

Pagine: 1 2 3 5

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.