Salta i links e vai al contenuto

Cambiamento

di

Basta.

Non ne posso più.
Sono stufo di essere vittima di ciò che accadde ormai 14 anni fa, quasi 15 visto che sono un tipo preciso.
Basta, è il momento di cambiare.
Lo so ci vorrà del tempo, pazienza e soprattutto tanta voglia di cambiare una volta per tutte.
Ma so che ce la farò.
È ora di dire basta.
Si vive una volta sola, cazzo.
Ho 21 anni ma avrei voglia di spaccare il mondo.
Non voglio buttare via così i migliori anni della mia vita.
No, non così.
E fanculo al pregiudizio che gli altri hanno di me, di quello che pensano, dei loro sguardi pieni di critiche pronte all’uso.
Basta.
Non posso continuare a pensare: “Vabbé, tanto prima o poi cambierò”.
No, o lo faccio ora che ho quest’età oppure non lo farò mai più.

Basta sentirsi soli e sconsolati perché a nessuno importa di te.
Bene, se non ti importa di me proverò con altre persone.
Di questi 7 miliardi su questo pianeta, ce ne sarà qualcuno a cui importa di me.
E non importa quanto ci vorrà.
Non importa.

Basta.
È ora di cambiare.
Non so nemmeno da dove partire, sì è un controsenso lo so.
Ma questa volta non fallirò.
Sono sicuro che ce la farò.

La solita routine che continua a rendere monotone le mie giornate da ormai anni deve finire.
Ogni giorno dovrà essere un modo per migliorare me stesso.
Ogni giorno voglio che sia un giorno in cui scoprire e trovare novità.
Ogni singolo giorno è un nuovo giorno e deve essere diverso da ieri e sarà diverso da domani.
E ad ogni singolo giorno io non smetterò mai di cercare di migliorarmi, di togliermi di dosso una volta per tutte questa personalità che ormai sento che non mi appartiene più.

Se sono cambiato 14 anni fa, lo posso fare anche ora.
Nulla è impossibile. Assolutamente nulla.
È ora di vivere la mia vita.
Ho sempre messo in primo piano gli altri, anche se di loro non me n’è mai importato assolutamente nulla.

La mia vita sociale ormai è ridotta ai minimi termini.
Non ricordo l’ultima volta in cui sono uscito.
Non ricordo l’ultima volta in cui qualcuno mi ha invitato a farlo.
Non ricordo l’ultima volta che sono andato ad una festa.
Non ho vissuto la mia adolescenza, in pratica.

Condizionato da questo comportamento timido e indeciso, sempre vulnerabile alle critiche altrui.
Sempre sul bordo di un burrone.
Da una parte la vita, dall’altra la morte.
Instabile, insicuro e privo di personalità.
E ti credo che nessuno mi cerca.
Chi vorrebbe una persona molle e con una personalità fragile così?
Nessuno.

E poi basta vedere tutto dal lato negativo.
Qualunque avvenimento.
Certo, alcune cose vanno viste da una certa prospettiva, specialmente dove lavoro.
Ma alcune cose che continuo a vedere in modo negativo non devono più essere viste in questo modo.

Troppa insicurezza nei propri mezzi, troppa paura alla critica altrui, troppi pensieri su quali giudizi potrebbero avere gli altri di te.
Ma sinceramente solo ora mi pongo questi problemi?
E a tutti questi dubbi rispondo così: “Dei pregiudizi altrui non me ne frega niente. Sei libero di farti qualunque idea su di me. Qualunque.”.

Ed ecco il mio obiettivo per quest’anno. Migliorarmi e cambiare.
Rompere con le vecchie abitudini.
Ho bisogno di cambiare. E questa volta sul serio, non come le altre volte dove tentavo ma fallivo miseramente.

Una delle cose che mi piacerebbe fare è un viaggio.
Bene. I soldi ce li ho, non è un problema.
I mezzi ce li ho.
Allora lo farò.
Che poi, una delle cose più noiose in assoluto è passare intere giornate senza uscire.

Basta essere il ragazzo casa-lavoro.
Non si addice a me e sinceramente questa cosa mi dà anche fastidio.
Voglio sperimentare, cambiare, viaggiare e conoscere.
Dovesse volerci anche molto tempo, ma lo farò.

Di sfide nella mia vita, anche se ho solo 21 anni, ne ho affrontate tante.
Tante le ho vinte senza problema, altre invece le ho fallite miseramente ma riprovandoci e riprovandoci le ho poi vinte.
Alcune invece non le ho mai volute affrontare.
Forse per poca paura, per poca voglia, per poca autostima. O forse perché non le ritenevo necessarie.

Questa però è quella più difficile, un po’ come scalare l’Everest.
Quella che sai che ti porterà via tempo, energie e forze.
Ma sai che se riuscirai a vincerla avrai dimostrato che puoi superare qualsiasi cosa.
Quella che se la vinci, ti condizionerà per sempre.

Ho deciso di cambiare perché questa vita che conduco ora mi fa schifo.
Me ne sono accorto in tempo, almeno così credo e spero.
Tante volte ho provato a cambiare, tante.
Ho fallito e fallito ancora, per poi tornare a quella vita monotona che odio profondamente e a quella fragile personalità.
Non voglio assolutamente buttare via tutto della mia personalità attuale anzi, alcune cose le adoro.
Ma alcuni tratti sia caratteriali che di personalità li odio, li detesto.
Sembrano quasi che più provi a cambiarli, più finiscano per radicarsi.
Un po’ come in un orto, dove per piantare ciò che vuoi far crescere, devi prima estirpare tutte le erbacce.
Ma più tenti di debellarle e più loro finiscono per radicarsi ancora di più e, non contente, si espandono anche dove prima non c’erano.
Ma io un diserbante non ce l’ho.

Per questo finisco per dire:
“Reagite, cazzo! Altrimenti vi ritroverete di sicuro un giorno a rimpiangere quei momenti in cui passavate a lamentarvi della vostra situazione ma non facevate nulla per cambiarla”.
E poi finirete per dire: “Cazzo, tornassi indietro spaccherei il mondo per cambiarmi.”.
Ecco, questo è quello che avrei voglia di fare adesso.

L'autore ha scritto 4 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Me Stesso
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

5 commenti a

Cambiamento

  1. 1
    xleby -

    Non indirizzare l’energia verso la lamentela. Vedi quanto è forte quella lamentela? Immagina se tu FACESSI invece di pensare… non è una critica ma una constatazione. E più di ogni altra cosa non odiarti. Te stesso sarà l’unica persona che sarà sempre con te… ti conviene conviverci serenamente.

  2. 2
    Sofia -

    Ragazzo ti sei convinto?
    Parlandoci hai cercato per tutto il tempo di convincerci…. A noi ci hai convinto! E sei determinato…ma tu ti sei convinto?

    Spero di sì…. Bravo! Vai avanti sempre con questi pensieri…hai tanto tempo ancora per lottare ….hai ancora l’energia per farlo tu…fallo! E vedrai che piano piano cambierai. ….

  3. 3
    Harlock -

    E noi che dovremmo dirti esattamente? “Hai ragione,bravo,fai bene,vai”? Ti rendi conto del sottile paradosso? Dici di voler prendere in mano le redini della tua vita ma chiedi a noi approvazione in questo…

    Oppure mi sbaglio,la tua non é una richiesta ma una constatazione,un proclama. In tal caso la trovo fuori luogo,perdonami ma trovo abbastanza scontato il tenere in mano le redini del mio destino,non vedo tutta questa necessità di qualcuno che lo annunci pubblicamente.

    Semmai, lo si faccia con l’esempio silenzioso del proprio vissuto: non stare qui ad annunciare che vuoi cambiare,fallo e basta. Chi vorrà trarne esempio lo farà vedendolo,altro non serve

  4. 4
    Diego -

    Ma che pessimismo, davvero pensi di vivere una volta sola e vuoi fare tutto in un secolo?

  5. 5
    Alina -

    Bel monologo ;) )))))))))

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.