Salta i links e vai al contenuto

Beato chi NON se lo fa il sofà

Un divano da quasi 2000 € …. Ho chiesto al personale addetto all’ufficio consegne se ha idea di quanto tempo e lavoro ci vuole per guadagnare 2000 €??? divano ordinato con acconto il 22/02/2016. Ci è stata assicurata la Consegna entro 60 gg. Siamo stati intimati di fare il saldo tramite bonifico prima,almeno appena c’era il divano lo avrebbero consegnato nell’immediato. Bonifico ovviamente fatto in anticipo ed andato a buon fine. La consegna è stata fissata x il 06/05/2016 alle ore 10:00, già in ritardo da quello che ci era stato detto al momento dell’acquisto. Oltre le ore 12:00 chiama IL TRASPORTATORE (NON POLTRONE E SOFÀ ) x dire che hanno un gusto al furgone e che NOI dovevamo richiamare in ditta x sapere quando ci avrebbero portano il divano già pagato ed atteso più di 70 giorni! Noi chiamiamo e quella gentilezza e cordialità che abbiamo trovato al momento dell’acquisto non la ritroviamo più! Parliamo con persone che fanno finta di non riconoscerci più di non sapere con chi stanno parlando! E che in maniera non professionale ci chiedono cosa ci cambia tra avere il divano oggi o fra tre giorni, una settimana , dieci giorni. ..? E che loro da quando danno in consegna il divano ai trasportatori se ne lavano le mani!!!non è più affar suo! Bella roba!! Complimenti! ! Mi ci viene da ridere x non piangere di così tanta ignoranza,mancanza di organizzazione e professionalità! Nemmeno un furgone di scorta tengono! La grande ditta poltrone e sofà! Stamani abbiamo dovuto richiamare noi x sapere quando sarà fatta la consegna… ci hanno detto alle 09:30 stamani che ci avrebbero richiamato loro. siamo sempre in attesa! Vi terremo aggiornati nel procedere della situazione!

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Consumatori
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

9 commenti a

Beato chi NON se lo fa il sofà

  1. 1
    gimmy -

    Caterina, fammi capire praticamente hai già pagato l’intera cifra per un divano che non hai mai visto ne testato, se non adocchiato sul sito ufficiale della citata azienda? Chi paga prima è sempre mal servito, i proverbi non sbagliano mai. Cosa sarebbe cambiato se avessi pagato quando io lo avrei ritenuto più opportuno? Questo avresti dovuto risponedere alla scortesia della centralinista, con la stessa veemenza. Cè da sperare adesso che non ti consegnino un prodotto diverso dai requisiti richiesti, nel modello o nel colore… se fossi andata in un classico negozio magari sarebbe potuto succedere la stessa cosa, anche se ne dubito fortemente ma almeno avresti potuto pagare solamente alla consegna e fare le dovute rimostranze direttamente al venditore. Quando si fanno spese importanti di questo tipo, non bisogna mai fidarsi proprio per non incorrere ad eventuali problematiche di cui sei stata protagonista. Per quanto posso essere solidale con te, non puoi fare altro che sottostare ai loro comodi. Ti serva da lezione per un prossino acquisto.

  2. 2
    uga29 -

    io non pagherei prima dell’arrivo effettivo del prodotto. una caparra si ma di sicuro non l’intera cifra. certo loro non si comportano bene ma te perché hai pagato tutto prima? questa richiesta non ti ha fatto insospettire? concordo con Gimmy! comunque buona fortuna e speriamo che ti arrivi sto divano! io i miei li ho pagati poco più di 600 €! non capirò mai la gente che spende così tanto per un divano!

  3. 3
    Beatris01 -

    Probabilmente sono io ad avere un modo di vivere diverso….Peró. Oggettivamente, averlo un giorno dopo, cosa vi cambia? Per come la vedo io, qui siamo abituati ad avere tutto e subito. E, per carità, se gli accordi sono questi andrebbero rispettati. Ma da qui a dire che allora siamo automaticamente legittimati a farne un caso di Stato ogni volta che qualche agenzia di servizio sgarra di un giorno per PROBLEMI TECNICI, c é un mare. Oltretutto avevano persino avvisato. Diverso sarebbe stato se il divano serviva, chessó, per una recita il tal giorno. Ma al di fuori di questi casi di impellenza. ..non vedo dove sia il problema. Non so che lavoro faccia lei, autore della discussione, ma nel settore dei servizi spesso e volentieri accadono imprevisti imprevedibili, come per l’appunto il guasto al mezzo di consegna. Sono casi talmente eccezionali che, no, non si prevede di fare un leasing per acquistare pure il furgone di scorta per quei due-tre giorni in 10 anni in cui accade un guasto. Se ci lamentassimo tutti per un giorno di ritardo nelle consegne degli acquisti (cosa che succede peraltro molto spesso, direi nel 35-40% dei casi, ma forse se non fa molti acquisti a distanza non lo sa) la società sarebbe piena di persone che fanno venire il mal di testa e l’esaurimento a chiunque. Con questo non intendo dire che allora chiunque é libero di non rispettare gli accordi: semplicemente ognuno di noi dovrebbe calibrare quali siano i casi in cui imbestialirsi, e quali i casi in cui sarebbe dovuta maggior comprensione verso chi sta comunque questa facendo il suo mestiere, anche se ha avuto dei problemi tecnici.

  4. 4
    Clara -

    Ciao Caterina 80,

    anche io ho comprato il divano da Poltronesofà. Per quanto riguarda la consegna è andato tutto bene (e cmq concordo con quelli che ti dicono che non si paga tutto subito) noi abbiamo pagato metà con carta di credito e il saldo alla consegna con assegno bancario.

    Buona giornata.

    Clara

  5. 5
    Sofia -

    Fanno così perché vedono e trovano persone oneste calme ed educate come voi!
    Dovete andare voi di persona a fargli un culo allucinante e dire che ritornate con i carabinieri!

    Bisogna sempre farli cagare addosso gente di merda così… Ma non solo in quell’ambito..IN TUTTI GLI AMBITI….

    Non siate gentili e mai accomodanti…mai se no è la fine…!è comunque è già demenziale sprecare 2000 euro per un divano… Ma manco morta io! Ma ancora pagarlo prima rasenta il massimo della demenzialita e ingenuità!
    Ve le tirate certe cose he!

  6. 6
    Cristina Mauro -

    Gentile Caterina, sono Cristina del servizio clienti di poltronesofà.
    Ho visto la sua segnalazione e ne sono spiacente. Per verificare meglio quanto accaduto, le chiedo di scrivermi alla mail indicandomi nome e cognome dell’intestatario dell’ordine, numero dell’ordine e di confermarmi il negozio di acquisto e data in cui l’ordine è stato effettuato (22/02/2016 desumo).
    Con queste informazioni riuscirò a capire le dinamiche di quanto successo e darle un riscontro diretto. Attendo sue notizie, per poltronesofà Cristina.

  7. 7
    Sofia -

    Ha visto Caterina?
    Tra tanti maleducati incompetenti
    Ha trovato la signora Cristina ….che mi sembra un ottima signora disposta ad aiutarla….

    Visto?…ci sono anche operatori anche professionali…

  8. 8
    Memore -

    Ora manca solo che risponda anche Berlusconi.

  9. 9
    Caterina 80 -

    Buongiorno a tutti volevo aggiornare la situazione .

    Il divano è arrivato il giorno e l’ora che abbiamo stabilito dopo la prima mancata consegna.

    I problemi e ritardi di consegne tutti li abbiamo ma è il modo di risolverli e l’organizzazione che non va bene.

    Le cose dette in una maniera o in un’altra fanno la differenza! è prima di parlare bisogna pensare a ciò che si dice soprattutto quando siamo al pubblico.

    Dico questo perché anche io sono una libera professionista, ho due attività e se avessi risposto così a un cliente, fra l’altro essendo io nel torto, per dei problemi causati non dal cliente stesso,avevo chiuso le attività da mo’!

    Mi dispiace che mi sono dovuta arrabbiare e far valere la mia parola per ottenere attenzione e rispetto!

    Il divano è bellissimo e molto comodo.

    Abbiamo risolto la questione ormai,dopo un po di arrabbiature e telefonate, grazie comunque alla signora Cristina per l’interessamento.

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.