Aspettare l’amore… un amore che mi manca

di Giancarlosr

E’ decisamente l’amore il motore più infallibile per chi ha deciso di mettersi in viaggio.
Un amore quasi mai colpevole se non di finire nelle mani degli uomini che ne fanno strani artifici che lo riducono spesso in gas… spesso in pura illusione..
Io lo conosco da parecchio tempo l’amore, si può dire che siamo cresciuti insieme, poi abbiamo frequentato le stesse scuole, dopo di che ognuno se n’è andato per la sua strada.. io ne sento continuamente parlare… chissà se si ricorda ancora di me.. però sono assolutamente certo che sta bene anche quando si ritrova da solo, magari perchè non riceve ne messaggi ne telefonate da nessuno.. peccato che sia così perchè l’amore è li che aspetta… sarebbe così facile invitarlo una sera, trascorrere con lui qualche attimo…per chiarirsi per verificare se effettivamente si può fare senza…
Sono sicuro che conoscendolo si aspetta un messaggio da voi..non lasciatelo aspettare troppo…chiamatelo…contattatelo vivetelo….
Renato Zero

Penso che questa sia io il più bel pensiero sull’amore che sia mai stato scritto e recitato…
Anni fa quando lo recitò ad un suo concerto mi emozionai tantissimo.. e a distanza di anni oggi me lo sono ritrovato sotto gli occhi …e anche se triste.. sembra regalare una speranza.. a chi come me non ne ha più…
Forse non piacerà a tutti o forse non piacerà a nessunoo… ma mi andava di scriverlo…

Mi manca… mi manca lei e niente più…

vi scrivo la mia mail per chiunque voglia parlare , ascoltare o essere ascoltato… giancarlosr@inwind.it

  

L'autore ha scritto 4 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere attinenti a:

Continua a leggere lettere della categoria: Amore

Una lettera scelta dal caso proprio per te...

6 commenti a

Aspettare l’amore… un amore che mi manca

  1. 1
    lilli -

    Caro Giancarlo,
    pur non essendo una fan di renato zero, riconosco che le parole di questa canzone sono molto belle.
    Non conosco la tua storia, ma dalle cose che scrivi credo tu stia attraversando un momento difficile.
    Non penso che una semplice lettera possa aiutarti, ma forse può darti un sospiro di sollievo, come è successo a me quando ho chiesto aiuto in questo sito.
    Sopra ti ho scritto che è un momento difficile, e sottolineo “momento”, perchè tale lo devi considerare e affrontare per non lasciarti schiacciare.
    Io sto cercando di superare la fine di un amore di 18 anni, e di anni ne ho 36, per cui puoi capire che ho amato questa persona per ben metà della mia vita, tra alti e bassi, tra bei periodi e periodi brutti.
    Adesso so che ama un’altra donna.
    Puoi immaginare come posso sentirmi.
    Sai cosa mi fa andare avanti ogni giorno e mi aiuta ad evitare il tragico? La speranza. La speranza di superare questo periodo bruttissimo. So che è un “periodo”. Lo so.Tanti come me hanno affrontato la fine di un amore e sono tornati a vivere e magari hanno incontrato nuovamente l’amore.
    Bisogna non lasciarsi andare. Anche se la cosa che si desidera di più è quella di addormentarsi per almeno un paio di anni.
    Scrivere su questo sito mi ha fatto sentire meno sola.
    Mi ha fatto capire che tanti soffrono per la fine di un amore, ma se leggi le lettere più vecchie, potrai scorgere i cambiamenti e leggere un filo di speranza, anche nelle storie più tristi.
    Ti faccio un grosso “in bocca al lupo” e …continua a scrivere.
    A presto. lilli.

  2. 2
    lilli -

    Caro Giancarlo,
    ho scritto una risposta alla tua lettera ma è andata perduta. bah!
    Te la riscrivo:
    penso che le parole di questa canzone siano molto belle, anche se non sono una fan accanita di r. zero.
    Non conosco la tua storia, perchè non leggo più tutte le lettere del sito, onde evitare di aggiungere le sofferenze altrui alle mie.
    Credo di capire che stai soffrendo per la fine di una storia d’amore. E’ difficile da accettare, lo so. abbi però una speranza: è un periodo difficile, ma pur sempre un periodo, che come tale trascorre e, anche se ti lascia sempre un segno nell’anima, passa.
    Passa per tutti. Anche per quelli più testardi, come me, che ha amato un uomo per 18 anni. Io di anni ne ho 36. Quindi, metà della mia vita ho amato una persona meravigliosa. Oggi mi ha detto che ama un’altra ed è felice. Pensa tu come posso stare. La storia è finita già da agosto scorso, ma fino ad oggi mi ha sempre detto che non amava l’altra.
    Che fare? Mi suicido? Mi butto nelle chat? Parto in India per un anno? Poi ho capito. L’amore lo porti dentro, ovunque vai. Inutile scappare.
    Prendiamoci questa valigia pesante e, con tanti sudori, portiamola sulle spalle fino a quando non ci passerà.
    La speranza che il periodo brutto passi mi fa andare avanti. Tutto passa. Anche le delusioni. Guardati intorno. Quante persone sono state ferite dalla fine di un amore, quante volte tu stesso hai pensato che non si sarebbero mai riprese, e quante volte ti sei dovuto ricredere?
    Io tante.
    Siamo in tanti a soffrire per lo stesso motivo. Lo so che non ci allieva le pene, ma forse serve a non sentirsi ancora più soli.
    Il mio consiglio: continua a scrivere.
    A presto. LILLI.

  3. 3
    Giancarlosr -

    ciao lilli…grazie del pensiero..spero che come dici te..spero che sia solo un momento..e che passi al più presto però..perchè così non ce la faccio più…alzarsi la mattina e cominciare la gionata è sempre un’impresa…
    se ti va puoi leggere la mia lettera “sto male per amore..aiutatemi”….per capirci qualcosa in più…
    Speriamo di risolvere i nostri problemi e di ricominciare a sorridere..sognare..sperare…vivere

  4. 4
    Linda -

    Ecco, vedi..sto aspettando anche io l’amore della mia vita. Sto scrivendo qui sul forum, sto cercando di condividere con voi delle emozioni troppo grandi che soffocano l’aria e ti causano un nodo alla gola che non riesce a sciogliersi, sto cercando di far passare in questa maniera altri interminabili minuti della mia vita che mi separano dal giorno in cui il mio amore mi richiamerà, perchè mi vorrà accanto.
    Vorrei che fosse lui… Il mio amore è lui….almeno nei miei pensieri…probabilmente invece lui di me non ne vuole sapere davvero niente..e allora questi invece di essere minuti da trascorrere in attesa, si trasformeranno in anni..tanti anni..
    Perchè dimenticare un amore è qualcosa di difficilissimo. Perchè “l’amore è forte come la morte” (Cantico dei Cantici), e se pensi che la morte è un qualcosa che l’essere umano non riesce a concepire, ad accettare, a guarire, immagina quanto possa essere complicato inghiottire un amore.
    Credo che poche persone nella vita riescano a provare dei sentimenti così forti e travolgenti…molti si accontentano pur di non rimanere soli…Io ho 32 anni, ho fatto la scelta di rinunciare a tante storie più facili e forse più serene, perchè ho preferito scegliere l’amore quello vero alla “compagnia” che mi facesse sentire meno sola. Ma ne sto pagando un caro prezzo…perchè sono qui ad aspettare una risposta dall’uomo che amo, che con un buon 50% di probabilità potrebbe essere negativa, e allora questo primo anno di attesa, si potrà trasformare in altri 5 anni per dimenticarlo.
    Ma cosa faccio?? Ho incontrato l’amore della mia vita e non rischio di aspettarlo???
    Rischio…. rischio di fare poi un volo che mi schianterebbe al suolo, ma rischio anche invece di volare in alto…in alto, dove nessuno ha mai voltato o pochi l’hanno fatto….quei pochi che non si sono accontentati e che hanno lottato per il sentimento che avevano dentro.
    Coraggio…Non siamo soli….

  5. 5
    Rodolfo -

    C’è chi sostiene che le cose belle sono quelle che non si programmano, quelle impreviste, quelle che ti capitano mentre tu meno te lo aspetti…La speranza nel frattempo non muoia…viva l’idea che il transitorio di un’eutanasia d’amore è una cosa che prima o poi finisce…così almeno io penso…così io credo, con la mia anima…nel mentre, lo so, si soffre come dei cani…chiedendosi perchè?, perchè a me? non è giusto…Ragazzi anch’io sto passando un periodo non facile dove ilarità e disperazione si alternano in un’altalena che sembra non avere fine…poi la sera…viene la sera e i soliti ricordi si affacciano sul balcone della mia mente e naufragar mi è dolce in questo mare…ma a volte vorrei sprofondare nei suoi abbissi e addormentarmi per qualche stagione…forza ragazzi…la vita è una cosa meravigliosa…siamo positivi tutti, e cerchiamo chi intorno a noi abbia voglia di amare ed essere amato…perchè l’amore è quella situazione nella quale non bisogna mai dire scusa mi dispiace…l’amore è essere sè stessi e vedere nell’altro l’immagine della felicità e della spontaneità…come bambini puri…voglio sperare anch’io che da qualche parte esista chi crede ancore come me in questi sentimenti…Vi abbraccio tutti caramente nella certezza che tutto ciò passerà e forse pensando alla malinconia e al dolore di questi giorni tra qualche tempo potremo stringere a noi chi ci avrà ridato nuovamente il sorriso…
    firmato
    Rodolfo, 28 anni, fidanzato per cinque anni e mezzo, oggi single, triste ma speranzoso

  6. 6
    amica76 -

    Ciao a tutti,
    sono passati anni da quando avete scritto ragazzi….come state? ditemi che le delusioni d’amore si superano…ditemi che si va avanti…che la vita regalerà un nuovo amore…ho 34anni e da 4 mesi tuti i miei sogni sono crollati…mi sto rialzando ma non è facile….ho paura di non riuscire a realizzare il mio sogno di farmi una famiglia…di non avere più l’occasione per amare con tutto il mio cuore! Intanto spero che la vita abbia rimesso in sesto i vostro cuori, grazie
    vi abbraccio

Scrivi un Commento
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie.
Rispetta l’autore della lettera e gli altri utenti: resta in tema, non chattare, usa un solo nome, fai un uso limitato di abbreviazioni SMS e Maiuscole.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
I commenti sono pubblicati alle ore 2, 6, 10, 14, 18, 22.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Required fields are marked *

 caratteri disponibili

Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.