Salta i links e vai al contenuto

Applicazione legge di stabilità 2017

di

Gentile direttore- sono un pensionato della polizia riconosciuto vittima del dovere, e sono il portavoce di un gruppo su fb di circa 500 persone tutte vittime del dovere e vedove di vittime del dovere- la legge di stabilità 2017 all’art. 1 comma 211, ha stabilito che alle vittime del dovere ed alle vedove, degli stessi, a partire dal 1. 1. 2017 le pensioni saranno esente da irpef- sono passati due mesi, abbiamo inviato decine di pec sia all’inps che al mef, ma ci hanno ignorato, facendo lo scarica barile tra inps e mef- io mi domando, come mai lo stato quando deve prendere soldi da un pensionato e veloce come un fulmine e quando invece deve dare, e lento come una lumaca- io ritengo che l’atteggiamento degli uffici preposto hanno un comportamento incivile nei confronti di quei servitori dello stato che hanno dato la vita, oppure sono rimasti invalidi- nemmeno la segreteria del direttore boeri risponde alle numerose pec inviate- e possibile far cessare questo stato di inerzia, e che l’inps, non consideri i pensionati solo come numeri ma come persone? La ringrazio, e se vuole può pubblicare questa lettera di protesta- cordialmente Ciro Serra

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Cittadini - Lavoro
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

Lascia un commento

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.