Salta i links e vai al contenuto

Amore platonico (2)

ciao a tutti, oggi voglio raccontarvi la mia storia. Sono una ragazza di 22 anni circa un anno fa su una chat conosco una ragazza di due anni piu grande di me, subito mi colpisce, solo vedendo la sua foto è un colpo di fulmine! Io sono fidanzata da 3 anni con una ragazza e prima d’ora non mi è mai successa una cosa del genere. Iniziamo a chattare e inizialmente ci sentiamo tutti i giorni, lei sembra interessata a me, scherziamo su un possibile fidanzamento, insomma sembro interessarle! questo per circa un mese dopo di che decidiamo di incontrarci anche se viviamo in due città lontane, lei Padova io Roma. Lei dice di essere interessata a me ma di aver paura di affezionarsi a me in quanto viviamo troppo distanti e ne soffrirebbe. Il primo appuntamento non va bene, lei all’ultimo inventa varie scuse per non venire, e niente continuiamo a non sentirci, fino a quando organizziamo un altro incontro e qui tutto bene ci incontriamo anche se stiamo insieme poco tempo e secondo me l’appuntamento va bene, parliamo normalmente ridiamo e scherziamo. Da li ci sentiamo ogni tanto ma nulla di che. Dopo di che lei si fidanza brutto colpo per me che speravo nascesse qualcosa tra noi. Un giorno trovandomi nei paraggi di dove vive decido di farle una sorpresa, lei sembra felice ma comunque non cambia nulla tra noi lei è fidanzata e non continuiamo a sentirci raramente. Ora arrivo al punto io non faccio che pensare a lei, continuo a sperare che nasca qualcosa, sono arrivata al punto di sognarla di notte!  Dopo piu di un anno questa cosa non svanisce anzi continuo a pensare a lei, vorrei conquistarla, sarei pronta anche a trasferirmi nella sua città per stare con lei. So che puo sembrare una cosa assurda essere cosi affascinata da una persona che praticamente non conosco, pero piu passa il tempo e questa cosa non svanisce, è il mio pensiero fisso. Come posso fare?spero che mi consigliate. scusate per il poema!

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Gay
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

7 commenti a

Amore platonico (2)

  1. 1
    Rossella -

    L’amore platonico nella psicologia femminile si lega all’attesa del figlio; infatti per non perdere la via maestra sarebbe meglio coltivare gli affetti familiari… è facile cadere in tentazione dopo il matrimonio. Se si decide di coltivare un interesse si deve usare molta cautela perché anche un banalissimo interesse intellettuale induce ad assumere un atteggiamento tipicamente maschile. Questo significa che tendi a perdere facilmente la pazienza perché vuoi raggiungere un obiettivo… alla lunga questa tensione che ti tiene in vita rischia di distruggere il tuo io. Meglio dedicarsi alla cucina e alla casa perché la tua funzione specifica è quella di fare ordine. Quando entri in questo ordine d’idee anche il tuo lavoro diventa produttivo… infatti uno dei miei difetti più grandi è il disordine (pietra sopra la femminilità). Nell’uomo l’amore platonico è un atto di virilità… la donna scappa davanti ad un uomo siffatto. Mi è capitato d’incontrarne uno che ha avuto per la testa una donna per tantissimi anni e a pelle ho avvertito un certo disagio, una sensazione di aridità. Zero castità. Non è possibile avere per tanti anni un amore platonico… solo un uomo in conflitto con sé stesso e con il mondo potrebbe aspirare a tanto. Si tratta di un costume decisamente superato… durante la mia tarda adolescenza mi è capitato di avere l’impressione di essere oggetto di questo tipo d’amore. Ti posso dire che è compromettente perché l’autocompiacimento riguarda entrambi… per ragioni diverse. Loro sono incommentabili perché separando il sacro dal profano pensano di essere legittimati a divertirsi. A me sembra comunque un peccato impuro… anche se non avviene nessun atto vai a fare lo scemo con altre ragazze. Ti pare? A diciassette anni nella tua ingenuità sei felice di avere dei corteggiatori. Che tristezza! I ragazzi di oggi non sono così triviali… sono molto peggio: vivono la loro immaturità sulla pelle delle giovani donne… arrivano a considerarle un laboratorio a tutti gli effetti.

  2. 2
    rossana -

    Bambolina,
    secondo me, sei rimasta agganciata a un sogno d’amore, in quanto la donna da cui sei affascinata sembra apprezzarti unicamente come amica. l’amo del “sono-sicura-di-cosa-posso-trovare-lì” ti è penetrato talmente a fondo che non ti riesce di strapparlo via.

    banale a dirsi ma questo tipo di coivolgimento amoroso, anche quando orientato, come nel tuo caso, al più serio intento di trasporlo nella realtà che vorresti, mantiene tutte le caratteristiche del desiderio insoddisfatto. si vive sognando e desiderando, con l’appiattimento del disinteresse non appena la persona o l’oggetto agognati diventano parte del nostro mondo.

    nel caso dell’amore platonico, il desiderio non corre mai il rischio di realizzarsi e si può, volendo ed essendone ben consapevoli, vivere nel sogno. dipende dai caratteri, dai vissuti, dai momenti e da un mare di altri aspetti diversi da persona a persona. ognuno sceglie il tipo di vita o di sogno che più gli è congeniale.

    Schopenhauer inveiva contro Hegel e gli idealisti in generale, bollando come inutili e assurdi i loro sistemi, ma non si spinse ad affermare che quei cattedratici suoi rivali fossero degli stupidi…

    un abbraccio.

  3. 3
    Gaudente -

    scusa ma cosa ti fa pensare che lei sia una come te ? a me pare una storia assurda gia’ nelle premesse.

  4. 4
    bambolina.barracuda1 -

    cara Rossana, ti ringrazio per la risposta, purtroppo io mi sono affezionata all’idea di come quella persona io penso che sia, perchè la conosco davvero poco per sapere realmente com’è. Vorrei davvero riuscire a togliermi dalla testa questo pensiero perchè mi sta limitando parecchio in tutto.

  5. 5
    rossana -

    Bambolina,
    se ti sta limitando, fai uno sforzo mentale di volontà e potrai liberartene in tempi relativamente brevi, se non altro per collocare il pensiero e la tentazione nell’ambito in cui li vuoi contenere.

    se davvero intendi prendere una decisione in tal senso e ti ci metti un po’ d’impegno, è quasi sicuro che potrai ottenere i risultati desiderati…

  6. 6
    bambolina.barracuda1 -

    lei è pubblicamente dichiarata! e se ti sembra una storia assurda puoi anche non commentare. grazie

  7. 7
    Scorpio -

    Con l’esperienza ho imparato una cosa: AMORE e LOTTA non possono andare d’accordo.

    Se lei si è fidanzata con un’altra persona, significa che non le interessi, se non come amica.
    Inutile continuare a sognarla e a sperare che possa esserci qualcosa tra voi.
    Supera questa cosa o ti manderà fuori di testa.
    Perdona se sono così diretta ma illudersi non serve a niente, se non a posticipare la delusione che poi sarà devastante.

    Ci sono passata e so di cosa parlo.

    Bisogna farsi forza e chiudere quanto prima. In caso contrario rischi persino di ammalarti.

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.