Salta i links e vai al contenuto

Amore amaro

Salve a tutti, è la prima volta che scrivo nel web e sinceramente mi sento anche un po’ spaesata. Scrivo con la speranza di sentirmi meno pesante quando avrò cliccato sul tasto “invio” e magari se sarò fortunata troverò anche qualcuno pronto a dispensare buoni consigli come quando si ha il raffreddore o l’influenza. Purtroppo, però, non si tratta di un malanno ma di problemi più seri che non riesco proprio a risolvere. 

Circa 9 mesi fa il mio ex mi ha lasciato dicendo che non mi amava più, dandomi terribili colpe, colpe inventate ed io non riuscivo ovviamente a capire come mai tutta quella rabbia dopo 6 anni di amore. Mi dice che non c’è nessun altra, che non ama nessun altra ma io non gli credo perchè da un po’ di tempo era strano. Bene, ci lasciamo. Per me comincia il calvario fatto di notti insonni, mal di testa intermittenti, inappetenza( cosa mai successa in 25 anni di vita), coliche e chi più ne ha più ne metta. Intanto cose strane succedevano su Instagram, una sua collega/amica mi mette per 3 volte il “mi piace” e poi lo toglie e noto che lei mi ha rimosso dagli amici di Facebook. Si accende la lampadina. Non potendo agire sul territorio perchè io e lui abitiamo in città diverse decido di mettermi ad indagare sui social. Il 9 gennaio scopro la verità tramite indagini incrociate sui social. Lui e lei stanno insieme con un piccolissimo dettaglio…lei era/è sposata da circa 4 anni, ma a questo punto credo abbia provveduto alla separazione. 

Ora il problema sono io. Io non riesco assolutamente a riprendermi da questa delusione immensa. Lui mi ha accoltellato in ogni punto del mio corpo per due volte e lei…beh lei si diverte a scrivere frasi contro di me come una ridicola meretrice. Io incasso, incasso. E ora non so come alzarmi. Sono forte ma credetemi questa profondissima delusione mi ha annientato. 9 mesi e io ci penso ogni giorno. L’unico “uomo” della mia vita in 25 anni è stato quella bestia, sono una che non si concede facilmente neppure per una conoscenza. In questi mesi tantissimi mi hanno corteggiato ma io non ne voglio sapere…mi sembrano tutti vuoti, privi di spirito, traditori. Non so come risalire da questo pozzo nero. Mi manca la tesi specialistica e non ho voglia di scrivere, sto a letto tutto il giorno ad ascoltare musica che manco mi fa bene( Pink Floyd, Queen, Celine Dion, De Andrè, Battisti, Morricone) e leggo. Mi sento incapace di reagire e non ero affatto cosi. Io lo amavo veramente troppo e questo amore unilaterale(col senno di poi…penso a tante cose) mi sta distruggendo.

Grazie

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Amore - Me Stesso
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

17 commenti a

Amore amaro

Pagine: 1 2

  1. 1
    Gian88 -

    Ti capisco molto bene. 9 mesi possono essere tanti come pichi. Quando mi lasciai con una ragazza dopo una relazione di 7 anni, ci misi relativamente poco ( 3 mesi) mentre per una relazione molto corta (6 mesi) mi ritrovo incasinato da più di un anno. Purtroppo non siamo tutti uguali, a ognuno il suo tempo. Il consiglio che ti di (per quanto sembri stupido ) é di non cacciare il dolore ma di abbracciarlo, di viverlo. Più cerchi di evitarlo peggio starai. É un po come una nave in mezzo alla tempesta: se cerchi di combattere la tempesta affondo, devi aspettare che la tempesta passi, perché ti assicuro che passa.

  2. 2
    7LETTERE -

    Ti abbraccio Bradamante.

    Le ferite scavate nell’anima, questo dolore silenzioso e la consapevolezza che hai della tua sofferenza meritano profondo rispetto.

    Se ti sei sentita un tantino più leggera allora scrivi di nuovo. E poi scrivi ancora. Qui ci sarà qualcuno che c’è già passato. Qualcuno che è stato travolto da un treno in corsa. Qualcuno che non è morto, si è leccato le ferite e, armato di forza e soprattutto pazienza è tornato in piedi. Più forte di prima.

    Succederà anche a te. Buonanotte…

  3. 3
    Yog -

    Intanto i Pink Floyd fai bene ad ascoltarli. Eviterei brani tipo “Careful with that axe, Eugene”, ma per il resto possono andare. Dato che vuoi un consiglio, eccolo: accetta di avere clamorosamente sbagliato valutazione. Succede. Non a tutti, ma succede. Accetta inoltre che i maschi e le femmine agiscono prevalentemente sotto l’effetto di potenti ormoni, perciò rassegnati a procedere per tentativi ed errori: sotto gli ormoni (che sono una gran livella) ci sono uomini di diversa tipologia, uno che ti va bene sicuramente c’è. Ultima cosa: NON esistono storie d’amore di 6 anni, quelle sono minestroni. Le cose quando accadono, accadono alla svelta.

  4. 4
    Lor -

    Ti capisco profondamente.

    Il rischio e’ che in nove mesi il fondo di quel pozzo nero non e’ piu’ solido ma fatto delle sabbie mobili dell’apatia, dolore e delusione.

    Per uscirne non servono strattoni ma piccoli passi, comincia da delle piccole cose.

    1 Fai attivita fisica, a me fa enormemente bene correre al mattino. Sembra un consiglio banale ma e’ fondamentale perche’ anche le ferite dell’anima si iniziano a curare stando bene fisicamente

    2 Voglia o non voglia imponiti di lavorare almeno un po al giorno sulla tua tesi (anche solo 1 ora) ora ti sembra tutto inutile ma non lo e’, e un giorno non ti perdoneresti tutti il tempo buttato.

    3 Elimina ogni contatto Facebook/Instagram etc etc, blocca lui e lei appartengono al passato, metti un punto “.”

    FORZA Lentamente ma inesorabilmente risalirai da quel pozzo, piu’ consapevole, matura e forte di prima.

  5. 5
    Golem -

    “Io lo amavo veramente troppo e questo amore unilaterale(col senno di poi…penso a tante cose) mi sta distruggendo.”

    Unilaterale NON è amore, mai, ma illusione d’amore, o alla peggio desiderio d’amore, e le illusioni non mostrano la realtà, mai, mentre il desiderio ottenebra sempre la lucidità che per l’amore è necessaria come il sole per tutti gli esseri viventi.

    Il professor Yog è stato esaustivo in questo senso.

  6. 6
    gimmy -

    Bradamante,
    finchè ti ostinerai a rimuginare non trarrai mai beneficio verso te stessa. Le storie hanno un inizio e arrivano ad una fine, talvolta non con esiti sperati; la verita che conosci oggi, è quella che lui sta insieme ad un altra e non con te, quando ci si lascia è più comodo trovare il capro espiatorio piuttosto che assumersi le responsabilita da parte di entrambi nell’epilogo di un rapporto. La sofferenza che stai provando è tipica delle persone che hanno messo cuore ed anima in relazioni cui si è fortemente creduto in manera viscerale. Gli errori sono umani, capita di sbagliare nella vita, e di donarsi a persone che in realtà non ci meritano. Riprendersi dopo una batosta per alcuni e molto difficle per altri sembra un percorso naturale, questo perchè a mio avviso non tutti investono sentimenti ma solo impulsi fisici. Se vuoi voltare definitivamente pagina devi smettere di farti del male persistendo nei tuoi controlli assidui ai social nei confronti del tuo ex o della sua nuova conquista. Non serve a niente leggere gli aspri commenti o ispezionare l’evolversi della loro condotta amorosa. Perchè ti fai del male? lasciali perdere e bloccali qualora fosse necessario, il tempo ti aiuterà a dimenticare e a trovare pace come giusto che sia. Ricordati che le persone non sono tutte uguali il tuo giudizio è offuscato dalla forte delusione e ti stai negando la possibilità di andare avanti. Il beneficio del dubbio è un diritto che dovresti offirti e concedere. Finchè resterai chiusa nel tuo mondo fatto di angosce, non permetterai neanche agli altri di dimostrarti che esistono le eccezioni.

  7. 7
    7LETTERE -

    Bradamante,

    Io e ripeto io farei così (e così in effetti ho fatto, anch’io come te, 9 mesi fa):

    Fuori dalle palle (perdona la franchezza) i Social. Sono deleteri, dannosi in questi frangenti. Io inizierei da questo. Perché farsi ulteriore male? Pensi di meritarlo? Non credo proprio.

    Un abbraccio.

  8. 8
    Fullover -

    Beh vermi di quel genere (come il tuo ex) ce ne sono parecchi ma devi riprendere in mano la tua vita…ti stai aggrappandosi a questa storia finita senza accorgersene e continuerà a condizionati se non fai qualcosa. Guardati in torno, ce ne sono di persone che hanno sofferto per amore e magari soffrono però vanno avanti e poi trovano qualcun altro, uomini che magari non sono così cattivi (magari hanno altri difetti). Cerca di volerti bene comunque fai quello che con lui non potevi fare ovvero ciò che ti piace, tiratela e realizzati, cerca di passare l’esame che non hai voglia di fare sopratutto…fai un passo alla volta per sentirti meglio

  9. 9
    Sandro82 -

    Golem, non sono d’accordo quando dici che non è amore se unilaterale. Semmai non è stata una “storia” o “relazione” d’amore, ma l’amore da una sola parte esiste (se si ignora che l’altra parte non ama). Io, come l’autrice del post, abbiamo amato e tanto, inconsapevoli della farsa del partner. Il fatto di ignorare la presa per il culo non sminuisce nulla. Forse siamo stati solo fessi.

  10. 10
    Bradamante -

    Ringrazio tutti voi per aver risposto alla mia lettera. È proprio difficile questa vita e quando ho pensato che finalmente fosse arrivato per me il momento di dormire sugli allori è arrivato il colpo di grazia. Non vedo l’ora sia sera, quel momento di assoluta intimità e poca lucidità che mi avvolge prima di dormire è l’unico momento di pace per me. Non amo più probabilmente il mio ex(indagare i propri sentimenti è molto difficile) ma questo senso di delusione, incapacità, nichilismo è veramente frustrante. Non vorrò mai più al mio fianco un tipo come lui, così prepotente, arrogante, concentrato su se stesso e soprattutto così meschino. Io che nella mia seppur breve vita ho perseguito sempre sincerità e chiarezza. Ci eravamo promessi questo nel qual caso il sentimento fosse svanito. Ma nulla. Nulla. Non conosce giustizia l’amore.

Pagine: 1 2

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.