Salta i links e vai al contenuto

Adsl Libero Infostrada, navigazione lenta

Gentilissimo lettera al direttore,
io ho sottoscritto con Libero Infostrada un contratto di nome Adsl Libero Mini che prevvede €19,95 al mese con 4 mega se si è raggiunti dalla rete libero mentre 2 mega se non si è raggiunti dalla loro rete.
Io per sfortuna non sono raggiunto dalla loro rete quindi dovrei navigare ad una velocità pari a 2 mega. Nelle prime due settimane andavo ad una velocità di 1900 kbps o 2 mega ma dopo le due settimane andavo ad una velocità di 400 o 500 kbps. Addirittura per una settimana navigavo alla velocità di 40 kbps. (Quindi l’operatore telefonico ha la possibilità di darmi i 2 mega). Dopo continui reclami e sollecitazioni al numero a pagamento libero infostrada 892155 continuavano a dirmi di fare test e spedirli via email ma nessun e-mail ha mai ricevuto una risposta. Io le prime due settimane, come già scritto sopra, navigavo con una velocità di 2 mega e quindi non c’era motivo di recedere al contratto mentre adesso non posso piu recedere perchè le 2 settimane sono passate.
Inoltre anche il callcenter e gli operatori non sono per niente disponibili ed educati
Richiedo gentilmente un vostro aiuto.

In attesa di una vostra gradita risposta

Porgo

Cordiali Saluti.

N.b: Un consiglio per tutti quelli che vogliono attivare libero adsl mini se non si è raggiunti dalla rete libero infostrada: NON ATTIVATELO O SENO ATTIVATE I 12 MEGA.

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Consumatori
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

506 commenti a

Adsl Libero Infostrada, navigazione lenta

Pagine: 1 2 3 51

  1. 1
    Paolo Uccello -

    non ti lamentare, non ti sta andando male, c’è gente che nelle ore diurne non apre nemmeno una pagina web. TUTTI quelli che hanno una adsl infostrada sono incazzati, basta scrivere “adsl infostrada” su google e lo si capisce subito: i forum in giro per il web sono strapieni di sfoghi disperati degli abbonati a quello schifo di servizio.

    ah. Legalmente sono col c**o coperto quindi non puoi far nulla, e lascia stare il call center che fare 30 minuti di attesa per farti chiudere in faccia da un operatore (spesso senza neanche dire “Pronto”) ti peggiora solo il fegato.

    Ci sei cascato, stacca subito pagando la penale prevista dal contratto: è la cosa migliore che tu possa fare.

  2. 2
    valentina13 -

    Condivido.
    Io avevo Libero a 4 Mb ed era una disperazione. Sicuramente non andavo a 500, ne’ a 400 kbps, ma se andava bene a 30-40.
    E questo sempre, tutti i giorni, anche perche’ loro non ti garantiscono una velocita’, ma ti indicano solo il MASSIMO al quale possono arrivare. E questo e’ abbastanza disonesto; dovrebbero garantire un MINIMO, e non indicare un massimo che tanto non arrivera’ mai.
    Il call center, poi, era drammatico. Io ho fatto anche 45 minuti di attesa, per poi perdere la linea….. meno di 40 minuti di attesa non li ho mai fatti, ho chiamato spesso, credimi. Forse adesso le cose, rispetto a 1 anno fa, sono leggermente migliorate, grazie alle campagne delle associazioni dei consumatori, ma per la velocita’ non credo proprio.
    Prova a sentire qulache associazione dei consumatori; per uscire adesso dovresti pagare una penale piuttosto alta, ma forse puoi riuscire ad evitarla visto che il servizio e’ decisamente scadente.

  3. 3
    Matteo -

    Ragazzi dobbiamo fare qualche cosa non si puo stare sempre zitti… Qualcuno ha qualche conoscente o qualche contatto:::

  4. 4
    Andrea -

    Stesso problema …

  5. 5
    gianluca -

    Ciao ragazzi anch’io ci sono cascato e come molti di voi sono incappato con il problema della navigazione.Per i primi tempi tutto ok!Ora da circa un mese viaggio ad una velocità che non supera i 5 kbites!!!VI RENDETE CONTO???per aprire il portale di libero ci vuole quasi un minuto..ho contattao tutti i giorni l’assistenza ,mandato decine e decine di mail!Risposte??manco l’ombra!!!Sono DISPERATO perchè ho attivato 2 linee poichè il mio è un cotratto affari!!Con la linea nell’altro negozio problemi non ce ne sono!ma con quella che utilizzo in questo momento è un disastro totale!Ad aggravare la mia situazione è il fatto che sull’altra linea mi hanno staccato la telecom poichè in quella zona infostrada poteva liberarmi da telecom!Ma nella mia zona questo ancora non si può fare quindi se recidessi il contratto mi troverei con un negozio isolato e dovrei nuovamente pagare l’allaccio telecom!

  6. 6
    rosco -

    Anch’io ho gli stessi identici problemi riportati dagli altri, motivo per cui, dopo aver mandato decine di speedtest senza che aver mai ricevuto risposta nè, soprattutto, soluzione, procedo a cambiare operatore. Ma vorrei porre una domanda: siccome il mio contratto scade a gennaio, se io chiedo di terminarlo ora, devo pagare lo stesso i 4 mesi restanti o no? Mi pareva di aver capito che con le ultime liberalizzazioni questo vincolo era sparito: mi sbaglio?

  7. 7
    Matteo -

    Ciao Rosco,
    in teoria dovresti chiamare libero 30 gg prima della scadenza del contratto e chiedere la disattivazione.. Ma se non mi sbaglio ultimamente hanno fatto una legge che il cliente non deve pagare per recedere e l’operatore deve liberagli la linea in 30gg. (Logicamente questa legge è valida se il cliente ha un buon motivi per recedere)…. Io mi ricordo che l’avevo letta ma non mi ricordo piu dove.. Se per caso la trovi scrivili in questo post..
    Grazie

  8. 8
    Matteo -

    Ciao rosco e a tutti gli utenti,
    finalmente sono riuscito a trovare la nuova legge approvata nell’aprile 2007, di seguito aggiungo il link del modulo e le relative informazioni.

    A causa un disservizio o semplicemente perché avete cambiato idea o trovato una soluzione più interessante, avete deciso di recedere da un contratto che ha una durata di 12 o più mesi.
    Da aprile 2007 è possibile farlo grazie alla legge Bersani (L. 40 del 2 aprile 2007) che permette di recedere da un contratto di telecomunicazioni (telefonia, internet, tv digitale) dando preavviso di 30 gg. Il che significa che sarete costretti a pagare quanto dovuto per ulteriori 30 gg. dalla data di ricevimento della disdetta. Le Società non possono più richiedere penali per estinzioni anticipate ma solamente le spese per la chiusura del contratto (ad. es. spese per disattivazione).

    Link: http://www.provincia.bz.it/consulenza%2Dconsumatori/Detail_i.aspx?CASE_ID=1319
    Fatemi sapere al piu presto.

  9. 9
    Paolo -

    Salve a tutti.
    Anche io sto avendo lo stesso problema con il medesimo operatore.
    Mi sono informato: la spese di disattivazione ammontano ad €. 40.= (e meno male che non c’erano più penali!!!)
    Mi domando solo questo: ma non c’è una autorità garante che vigili su queste cose?
    E comunque non vedo molte associazioni di consumatori interessate al problema.
    Sono veramente affranto e mi sento impotente.
    Grazie a tutti e perdonatemi per lo sfogo.

  10. 10
    March -

    Ragazzi anche da me libero viaggia a 50 kbps a fronte dei 2 mega ma temo che con altri operatori le cose nn siano di molto migliori a leggere i vari commenti sparsi sul web.

Pagine: 1 2 3 51

Lascia un commento

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.