Salta i links e vai al contenuto

Abbandono improvviso

di

Ciao a tutti, 

scrivo questa mia esperienza per cercare di capire qualcosa che forse non riesco IO a capire. Io vivo all’estero da 3 anni, tutto bene mi piace il posto, solo il lavoro che vorrei trovare altro ma solo per una crescita professionale dal momento che come stipendio ed altro tutto bene. Conosco una ragazza del luogo a fine luglio, cominciamo questa nostra storia, mi presenta a fratello, sorella amici, mi porta anche in casa. Succede che l’ultima settimana in cui siamo stati assieme io ero nervoso per una posizione non presa, ed ero un pochino scostante, a cena il mercoledì dissi: ma se torno in Italia? Lei risponde: dimmelo subito che finiamo la storia. La finisco li dicendo ti stavo provocando. 

Poi il giovedì e venerdì tutto bene, il sabato lei aveva organizzato con una delle sue amiche una cena a casa della sua amica per farmi consuete e passare una serata assieme. Tutto bene, arrivano le 4/5 del mattino, mi metto a parlare con la sua amica di lavoro dal momento che lei lavora in un altra società sempre in questo paese, io come uno stupido, anche la’alcol ha fatto il suo effetto dico: ci sarà/ ci sarebbe forse ci sara( adesso non ricordo benissimo) una opportunità in Italia e lei ( la mia ragazza ) ancora non lo sa. La sua amica mi dice segui il cuore ed io rispondo, già fatto in passato ma non ha funzionato. ( okniente indulti :))

la domenica sono stato malissimo, il lunedì lei viene a casa mia e mi dice, voglio finire la storia, i sentimenti sono cambiati. Io colto alla sprovvista, stavo non benissimo, mi è venuto un moto di orgoglio e l’ho lasciata andare pensando tra me, avrò un’occasione di parlarci più avanti. Il martedì mando mess buonanotte e risponde, il mercoledì mando rose dicendo che voglio parlarci e lei risponde, non vedo il motivo bla bla bla. Il giovedì e venerdì nulla. Il sabato mattina mando un messaggio dicendo se le andava di vederci la domenica per parlare, lei la sento morbida, mi dice si può fare, devo solo vedere se forse faccio una cosa ma nn è sicuro, ti faccio sapere e ci mettiamo a fare 2/3 battute. Non ricevo nulla il sabato e la domenica le scrivo, di nuovo invece chiusura totale, incazzata, non vuole vedermi sentimenti cambiati, quando ke dico forse è per il fatto che ho detto quelle cose lei dice: cosa vuoi a questo punto? Voglio stare sola. 

Il lunedì le mando un messaggio lunghissimo in cui spiegavo i miei sentimenti, che non voglio perderla ed il motivo per cui avevo detto quelle frasi. Lei risponde sempre con la solita frase. Sentimenti cambiati, ripensamento è così via. Ora è da lunedì che non la sento. Non so cosa fare e se torna. Grazie

L'autore ha scritto 1 lettera, clicca per dettagli sulla pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Amore
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

10 commenti a

Abbandono improvviso

  1. 1
    ets -

    Che ci vuoi fa? Bevici su!

  2. 2
    xleby -

    non bere…ti fa male. Hai i soldi vai a puttane…
    Scopaci sù!!

    A parte scherzi: questa cercava la minima scusa… non ti dico vedi se c’è qualcun altro ma: lascia perdere.

  3. 3
    Rossella -

    Quando si realizza che l’uomo verso il quale si nutriva un sentimento tutt’altro che disincarnato (infondo non stiamo sui banchi di prima elementare) ebbene quando si realizza che non ci corrisponde abbiamo il dovere morale d’interrompere la frequentazione perché il desiderio che sottende il nostro sentimento smette di essere veramente puro. Non è più il cuore ad ardere per amore… è una grande delusione, ma penso che più di ogni cosa si dovrebbe pregare per le madri di questi giovani, per i loro catechisti e per gli educatori che hanno ritenuto di omettere determinati insegnamenti. Una donna non è una bambola e neanche una bambina.

  4. 4
    Golem -

    Hai sentito cosa dice Rossella? Quando si realizza che l’uomo verso il quale si nutriva un sentimento tutt’altro che disincarnato (o disincantato? Mah)…non ci corrisponde abbiamo il dovere morale d’interrompere la frequentazione perché il desiderio che sottende il nostro sentimento smette di essere veramente puro”.
    Dovere morale ragazzi mica pizza e fichi.

    A parte che a culo Rossella dice quello che penso io da anni, (ma non mi vale come “supposter”, per motivi ormai noti), credo che la tua lei è stata chiarissima, cristallina e icastica nello stesso tempo: ti ha mollato forever. Devi fartene una ragione.
    Kirye Eleison.

  5. 5
    hank75 -

    Non capisco cosa dici Rossella, il sentimento è ricambiato.

    Inoltre non penso che cercava la minima scusa dal momento che la settimana prima andava tutto bene. La vedo difficile così. Inoltre se cercava la minima scusa, perché non vedermi, sarebbe facile per lei e si leverebbe me dalle palle.

  6. 6
    Rossella -

    Ho letto le altre risposte e le ho trovate piu’ interessanti della mia. Tre punti di vista che ti fanno capire che infondo nella vita basta essere chiari dal principio, e tu evidentemente lo sei stato. Infatti ti posso dire di essere profondamente sfiduciata davanti ai tentativi della Chiesa di mediare con i costumi del tempo. Il rischio e’ quello di diffondere un clima da medioevo. Il relativismo e’ un fatto… questa cultura va rispettata.

  7. 7
    Golem -

    Vedi che ho fatto bene a chiudere con Kyrie Eleison? Avevi intuito che c’é lo zampino della Chiesa e il suo relativismo in questi drammi sociali? Rossella te lo ha chiarito.
    Crist Eleison.

  8. 8
    rossana -

    Hank,
    75 è il tuo anno di nascita? se ti va di farlo, puoi precisare anche gli anni della “ragazza” in questione?

  9. 9
    michelle -

    Rossella ha lasciato un secondo commento!! Stanotte me la sono perfino sognata, le parlavo al telefono e mi diceva che aveva solo 17 anni! ahah

    Comunque Hank c’e` solo una cosa che puoi fare, come ti hanno gia` detto: lasciar perdere. Spesso non ci si accorge di quanto si vive la relazione in modo diverso dall’altra persona, finché questa non te lo sbatte in faccia senza tanti problemi.. In pratica ci freghiamo da soli!

  10. 10
    Andrea -

    Quello che ha guastato non sei stato tu, ma solo il fatto che potresti avere l’opzione “tornare a casa”, solo che quando sei emigrato, cercavi un lavoro, che dopo sei sodisfatto o meno lo sai tu.
    Sentir parlare da te che magari hai opportunità nel tuo paese natale o lei o i suoi genitori dopo che sei andato via, qualcuno ha sparato a zero, è una scena che ho già sentito parlare in coppie miste.
    Quindi se vuoi ritornare con lei devi fargli capire che non vuoi ripartire per l’Italia altrimenti la porta rimmarrà chiusa…
    Auguri ;)

Scrivi un Commento

I commenti vengono pubblicati alle ore 10, 14, 18, 22.
Leggi l'Informativa sulla Privacy. Usa toni moderati e non inserire testi offensivi, futili, di propaganda (religiosa, politica etc) o promozionali. Non riportare articoli presi da altri siti e testi di canzoni o poesie. Usa un solo nome e non andare "Fuori Tema": per temi non specifici utilizza la Chat.
Puoi inserire fino a 2 commenti "in attesa di pubblicazione" per lettera.
Se non vedi i tuoi ultimi commenti leggi qui.
(1) modifica possibile prima della pubblicazione solo dallo stesso computer del commento (da qualsiasi postazione se hai fatto il LOGIN).
(2) i commenti fuori tema vengono cancellati alla sessione successiva; le risposte ai commenti fuori tema non vengono pubblicate, è possibile però rispondere in Chat.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.