Salta i links e vai al contenuto

A me piace un ragazzo più grande di me

Ciao a tutti, rimanendo in tema amore (come potete capire dal titolo) ho un problema, banale ma pur sempre problema.

A me piace un ragazzo, più grande di me, con cui ho paura che non ci potrà mai essere una storia futura per questa differenza e per altri motivi legati alla scuola e al lavoro che non sto a specificare.

Il problema è che lui mi piace veramente tanto, non riesco a togliermelo dalla testa, è il mio pensiero costante, giorno e notte, in qualunque momento l’unico mio pensiero è lui, non so se mi piace oppure sono innamorata però ho paura di non rivederlo più e di vivere col rimorso di quello che sarebbe potuto essere, non so se mi spiego, ho paura che lui si dimentichi di me, ho paura che si dimentichi dei nostri sguardi, dei nostri sorrisi e delle nostre piccole discussioni, ho paura di amarlo e non so cosa fare. Cosa dovrei fare?

L'autore ha scritto 2 lettere, clicca per elenco e date di pubblicazione.

Lettere con argomenti simili:
Continua a leggere lettere della categoria: Amore
Una lettera scelta dal caso proprio per te...

4 commenti a

A me piace un ragazzo più grande di me

  1. 1
    Rossella -

    Ti consiglio di vivere questo innamoramento come il motivo del tuo entusiasmo. Per il resto – sarà che sono sempre stata molto critica con me stessa- ti consiglio di dare un valore all’amore che ti sembra più libero. I sentimenti passeggieri che scavano nella tua solitudine sono quelli che ti rendono più melanconica. Dalla fine dell’estate scorsa ho cominciato a vivere un cambiamento interiore che mi ha rinnovata. Ho visto tante cose che non mi sarei mai sognata di vedere. Ho capito che mi potrebbero capitare e certamente non mi fermo a dare importanza ad un comportamento anomalo che oggi giudico irriguardoso, ma che in tempi non sospetti mi avrebbe spinto a cercare di capire qualcosa di quella persona per privare a fare un passo avanti nella costruzione della mia personalità. Assolutamente no. Mi dispiace, sul momento ci resto male, ma alla fine la vivo come un’opportunità per capire chi sono e cosa voglio. Conoscere un ragazzo per me, oggi, significa lavorare sulla scontentezza che, potenzialmente, mi potrebbe accompagnare durante il percorso di vita insieme. Non sono molto interessata alle uscite, ai viaggi, ecc. M’interessa capire quanto posso contare sulla persona. Ho visto determinati colpi di testa che per me non potrebbero andare bene. Sottolineo per me.

  2. 2
    Sofia -

    Quando farai una lettera decente IN CUI SPIEGHERAI BENE LA VOSTRA ETA’ E QUALI SONO I PROBBLEMI LEGATI ALLA SCUOLA E LAVORO..( che sono fondamentali da sapere) allora forse ti risponderemo e ti aiuteremo!
    Finché fate lettere incomplete in cui alla fine non dite nulla o non dite le cose fondamentali non avrete risposte adeguate!

  3. 3
    Vic -

    Giuste le osservazioni
    di Sofia,
    la lettera è troppo generica
    se vuoi dei pareri o un aiuto.

  4. 4
    Yog -

    Quanto è più alto? 30 cm? O 20? O 50?

Lascia un commento

▸ Mostra regolamento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 caratteri disponibili
Ricorda che sei personalmente responsabile di quanto scrivi su questo forum: prima di inviare il commento verifica che non infranga norme di legge e che non arrechi danno, non offenda la reputazione e non violi la privacy di alcuno.